Cremona, contestatore aggredito durante comizio Salvini. Lui lo irride: "Un applauso all'unico comunista che c'è"

video L'episodio risale al 3 giugno scorso, quando il ministro dell'Interno era impegnato in un comizio a Cremona in vista dei ballottaggi per le amministrative. Il contestatore, durante l'intervento di Salvini, stava esponendo un drappo bianco con la scritta 'Ama il prossimo tuo'. Alcuni presenti non avrebbero gradito l'iniziativa e lo hanno attaccato. Non è dato sapere se Salvini, dalla sua posizione, potesse vedere bene cosa stesse accadendo fra la folla. Quando si è accorto che stava succedendo qualcosa, il ministro dell'Interno ha detto: "Lasciatelo da solo poverino. Un applauso all'unico comunista che c'è perché se non c'è un comunista ai giardinetti, noi non ci divertiamo". La notizia è stata diffusa con un video da una tv locale di Cremona e rilanciata da Pippo Civati sulla sua pagina Facebook. Di Andrea Lattanzi

Maino candidato di Liberi e Uguali

article SAN DONÀ. La nuova sinistra, che vuole cambiare città. Presentato ieri all’hotel Forte del 48 il candidato sindaco per Liberi e Uguali, l’avvocato e scrittore di San Donà, Francesco Maino. È la prima uscita pubblica in città assieme ai candidati alle Politiche di Liberi e Uguali nel collegio sand...

“Educare alle differenze di genere”

article MIRA. “Possibile”, il movimento politico che fa riferimento a Pippo Civati, farà tappa a Mira, proseguendo il percorso nazionale di ascolto (#ManifesTour) per l’elaborazione di una proposta programmatica di governo per la sinistra unita. Domani dalle 17, all’auditorium di Oriago, si parlerà di “E...

«Basta promesse, più sicurezza»

article SPINEA. In quaranta sfidano il gelo e danno il “la” a quella che si preannuncia una lunga stagione di proteste. Che a dispetto del clima di questi giorni potrebbe diventare presto torrida. Erano pochi ieri mattina nella campagna ghiacciata lungo il Passante a Spinea, ma le formazioni che hanno a...