A Jesolo le sculture di sabbia

A rendere speciale un presepe sono senz’altro le luci e la fedeltà della riproduzione al paesaggio, ma ce ne sono alcuni che gli appassionati non possono fare a meno di visitare. Tra questi c’è sicuramente il presepe di sabbia, “Jesolo Sand Nativity”, aperto fino all’1 febbraio. Dal 2002 i

Senza Titolo

Il mondo ipocrita non vuol dare importanza al mangiare; ma poi non si fa festa, civile o religiosa, che non si distenda la tovaglia e non si cerchi di pappare del meglio. » Pellegrino Artusi A proposito di politica, ci sarebbe qualcosa da mangiare? » Totò Un uomo può pescare con il verme c

Senza Titolo

Nel cinquantesimo anno di attività, il tour dei Nomadi fa tappa a Caorle sabato sera. Unica data nel Triveneto per quest’anno, lo storico gruppo darà vita sul palco ad un grande spettacolo musicale carico di luci e scenografie. Il concerto è patrocinato dal Comune di Caorle che ha messo a

«I ricchi diano una mano ai poveri»

di Marta Artico wDESE «Riappropriamoci di un bene che è comune, è questo che intendo, non il rubare in sé». Don Enrico Torta, parroco di Dese spiega, a bocce ferme, il suo pensiero sui suicidi sempre più frequenti che avvengono per mancanza di denaro per tirare avanti, tornando a quanto sc

Giannino: vogliamo la sconfitta dei poli

Oscar Giannino chiama a raccolta i suoi alla Fiera di Milano per la convention (chiamata “Antimeeting”) del suo movimento “Fare per fermare il declino”, e loro accorrono in alcune migliaia nel corso della giornata durante la quale si alternano gli interventi dei candidati alle politiche e

PAROLE-MITO E MEDIOCRI PROGRAMMI

di MARIO BERTOLISSI Una campagna elettorale ricca di che cosa? Di una serie infinita di pregiudiziali. Non c’è da stupirsi, allora, se abbondano le divisioni e le invettive. Se tutto o quasi è un a priori, significa che non si discute di problemi veri. E, se è così, significa che coloro ch

Senza Titolo

JESOLO Il fascino del presepe di sabbia nel segno di Papa Luciani: Jesolo inaugura l'undicesima edizione del Sand Nativity. Ieri pomeriggio, nella tensostruttura di piazza Marconi, il sindaco Valerio Zoggia ha tagliato il nastro con don Alico Sacilotto. Un evento che ogni anno ha richiamat

Schianto: due morti, feriti 4 chioggiotti

BELLUNO «Ho visto l’auto invadere la corsia, s’era girata, era andata in testacoda e di traverso aveva invaso la mia corsia». D.N., 45 anni, il chioggiotto alla guida del Nissan Quasquai è sconvolto all’ospedale: racconta così lo schianto nel quale è rimasto ferito insieme con moglie e d

CHI è

Giovanni Bernardini, 41 anni, celibe, laurea in economia e commercio, imprenditore, si occupa di produzioni agricole biologiche e di energie rinnovabili. Vuole essere il sindaco di tutti, e in particolare rappresentare chi non ha voce, chi non crede più nella politica, chi è vittima delle

Il venditore che informava i rapinatori

MANSUE’ Chi è Corrado Di Giovanni? L’uomo accusato di essere l’informatore della banda di albanesi, quello che indicava gli imprenditore che sarebbe convenuto colpire, le case o le aziende da rapinare è un rappresentante della Citver, marchio specializzato in vernici e prodotti per la cura

Primarie, Sel critica con il Pd

MIRANO «Confermiamo l’appoggio e la lealtà di Sel, ma chiederemo la giusta valorizzazione dei punti del programma portati avanti da Luisa Conti». Continua il botta e risposta pepato tra Giorgio Muccio di Sinistra e libertà e il Pd, dopo la vittoria di Maria Rosa Pavanello alle primarie d