Vigili di prossimità più controlli su strade e mercati

SANTA MARIA DI SALAUnione dei Comuni verso la rivoluzione: arrivano i vigili di prossimità, quelli sempre presenti sulle piazze. Il sindaco Nicola Fragomeni li aveva chiesti con tutte le sue forze e ora è un desiderio che diventa realtà. «Prioritaria la sicurezza dei cittadini», dice il presidente d

Ladri in fuga contromano. Due fermati

di Serenella BettinwSPINEAInseguimento ieri sera a Spinea in pieno centro. Un'auto, una Fiat Punto, colore rosso bordo, stava procedendo in senso di marcia contrario in via Solferino, all'angolo con via Mion, quando è stata intercettata da dai carabinieri della stazione di Spinea. I militari dell'Ar

«Safilo, si muova il Consiglio»

SANTA MARIA DI SALAIl caso Safilo finisce in consiglio comunale e il Pd chiede una conferenza straordinaria dei capigruppo. La richiesta giunge dalla lista Civica Insieme che alle scorse elezioni ha sostenuto la candidata sindaco Giuliana Andreello, sostenuta anche dal Pd. «Chiediamo l'impegno della

I limiti di velocità tornano a 70 km/h

MIRANOLa polemica era nata quando il limite di velocità era stato abbassato a 50 km/h. Impossibile ridurre la velocità delle auto su quelle strade provinciali, il provvedimento - erano le contestazioni subito scattate - invece di aumentare la sicurezza rende quelle strade ancora più a rischio incide

«Il Centro Prisma chiuso fino al 2018»

SANTA MARIA DI SALA«Il Center Casa non riaprirà prima del 2018, abbiamo ancora gli scaffali vuoti». A parlare sono i dipendenti del negozio di giocattoli e articoli regalo Center Casa di Caselle di Santa Maria di Sala. Il negozio si trova all'interno del centro commerciale Prisma che la notte del 15

«Barricati in casa alle sette della sera»

SANTA MARIA DI SALABarricati in casa alle sette di sera. Così i residenti di Santa Maria di Sala. I cittadini protestano per i continui furti o tentati furti. «Non non se ne può più, siamo barricati in casa alle 19 di sera con l'allarme inserito: ma questo è vivere?». E i ladri infatti passano di pa

Legge elettorale, Miranese diviso in tre

SALZANO «Perché il Miranese tace? Perché nessuno del mondo politico, imprenditoriale e artigianale non parla della nuova ripartizione dei seggi? Avremo un comprensorio spaccato in tre». Il grido d'allarme, misto a un appello a muoversi subito, è dell'ex sindaco di Salzano Alessandro Quaresimin, preo