Festa delle premiazioni oggi a Noventa per chiudere l'anno

NOVENTA DI PIAVE La pallavolo veneziana si ritroverà oggi a Noventa di Piave per la tradizionale Festa delle premiazioni. L'appuntamento è alle 19, al palasport Fontebasso. Organizzata dal comitato Fipav di Venezia, la manifestazione rappresenta il tradizionale momento conclusivo della stagione indo

Brasiliana senza casa a San Donà

SAN DONÀ«Tutte le agenzie immobiliari di Musile, Noventa e San Donà mi negano una casa in affitto per le mie origini brasiliane nonostante sia residente in Veneto da 16 anni e cittadina italiana da 9 anni, con lavoro regolare e abbia a carico una figlia di 20 anni disabile al 100%». È la particolare

fumane (VR)

giovedì / veneziai "quadri" rock progressive dei Winstons nn I "Quadri da un'esposizione" reinterpretati nel segno del rock progressive. La formazione indie rock dei Winstons propone al Fondaco una ulteriore rilettura della celebre suite per piano di Musorgskij composta nel 1874, dopo quella di Maur

Il Real Noventa rivede la serie A

NOVENTA DI PIAVE Calcio Amatori, il Real Noventa torna in A: festa grande per la promozione della formazione guidata dal presidente Gianluca Rossi, che ha partecipato alla serie B del Campionato Marca Trevigiana organizzato dalla Lega Amatori Calcio Treviso. Nato sei anni fa, il Real Noventa ha già

All'Outlet un'estate piena d'appuntamenti

Dalle presentazioni librarie al concerto del coro del Teatro La Fenice. Sarà un giugno all'insegna degli appuntamenti culturali nelle piazze del Noventa Outlet, la cittadella della moda di Noventa di Piave. Si parte oggi, alle 18, con il primo appuntamento della rassegna di libri "The Insider". Ospi

in breve

judoPer il Kiai Atenatre ori a Pederobbann Il Kiai Atena Portogruaro nel 38° Trofeo di Pederobba ha ottento tre ori con Gabriel Giacomini (cat. 50 kg), Maria Colavitti (48 kg) e la sorpresa Francesco Fancel (44 kg). Argento invece per Paco Di Luca (cat. 73 kg) e bronzo per Aurora Milanese (44 kg) e

Imoco San Donà, stop al tie-break

JESI Ancora un tie-break, ma stavolta ad avere la meglio è Jesi. L'Imoco San Donà non è riuscita nell'impresa, solo sfiorata, di espugnare il Pala Carbonari di Jesi. La gara-2 della semifinale playoff di B/2 femminile ha visto imporsi al tie-break le marchigiane, che pareggiano i conti dopo che San

Gruppo Lafert comprato dai giapponesi

SAN DONÀ. I sindacati hanno mantenuto un profilo basso sulla questione Lafert. Alle prime voci di vendita, circa un anno fa, nessuno si era sbilanciato. Un gruppo di Taiwan aveva fatto la spola tra l'aeroporto di Venezia e San Donà e la notizia aveva varcato le impenetrabili recinzioni aziendali. I