Quattordici comuni sopra i mille euro

Musile di Piave li stacca tutti, ma sono ben 14 i comuni dove la spesa pro capite annua è oltre i mille euro all'anno: è come se tutti i residenti del Comune spendessero quasi 3 euro tutti i giorni, sabato e domenica inclusi, infilando le monetine negli apparecchi dei bar o dei tabaccai. Dopo Musi

in breve

SAN DONàSerata dedicataalle famiglienn Zenit festeggia il Natale con una serata dedicata alle famiglie. Stasera dalle 19.30 in via Maestri del Lavoro si esibisce il coro dell'Istituto Toti di Musile di Piave, i "Musicantori".SAN DONàLa giunta incontrai cittadininn Il sindaco Andrea Cereser e l'ammin

Senza Titolo

il casoDipendente postaledemansionatanIn merito all'articolo comparso sulla "Nuova Venezia" di lunedì scorso riguardante la dipendente di Poste demansionata, avrei alcune precisazioni da fare, essendo stata sua sottoposta. A tutto beneficio dell'Azienda, posso garantire che la signora in questione f

Bando periferie, c'è la convenzione

di Mitia ChiarinIl sindaco metropolitano ha approvato, con decreto, la bozza di convenzione che, a breve, verrà sottoscritta con la Presidenza del Consiglio dei Ministri per ottenere il finanziamento del Progetto RE.MO.VE. (Recupero periferie, mobilità sostenibile per la Città Metropolitana) finanzi

Arrestati a Eraclea due spacciatori

ERACLEADue arresti per droga domenica sera. I carabinieri della stazione di Eraclea, con il supporto dei militari del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di San Donà, hanno fermato e arrestato per "detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio" due pluripregiudicati di origine al

nozze di diamante

nnFOSSALTA DI PIAVE. Sessant'anni di matrimonio e nozze di diamante per Aldo Ormenese e Giselda Simonetto. La coppia si promise amore eterno nella chiesa di Musile di Piave il 9 novembre del 1957 e a distanza di tanti anni sono ancora una coppia unita. A festeggiarli i figli Lino, Elvis e Sabina e i

Lucciola o clandestina, tutte le ipotesi

di Carlo MionIl cadavere di una neonata gettato tra i rifiuti e scoperto dagli operai che si occupano di differenziare il vetro dagli altri scarti, in una ditta di Musile di Piave. Il cadavere di una bambina con un pezzo di cordone ombelicale ancora attaccato. Resti sui quali i carabinieri stanno in

ruzzante (MDP)

Pubblicità del referendum, Piero Ruzzante di Articolo 1 Mdp canta vittoria: «L'Agcom mi ha dato ragione sia sulla segnalazione relativa a Musile di Piave, dove l'amministrazione leghista ha esposto uno striscione pubblicitario pro referendum-truffa, sia su quella relativa alle Usl venete "costrette"