Il cassiere svizzero di Vazzoler vuota il sacco dal giudice

JESOLO Due ore d'interrogatorio davanti al pm Roberto D'Angelo e al tenente colonnello Vittorio Palmese del Nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Padova. Anche Albert Damiano, 57enne cittadino svizzero, ha vuotato il sacco ieri nel carcere di Venezia, confermando tutte le contesta

SPECIALISTI IN SOLUZIONI SU MISURA

È il caso, ad esempio, del Gruppo Evolut, System Integrator con sedi a Brescia e a Musile di Piave, oggi entrato nell'orbita di Efort, uno dei più importanti produttori cinesi di robot. Grazie anche al piano del governo sull'Industria 4.0, si è giustamente parlato molto di come le nostre imprese man

Riciclaggio, Vazzoler vuota il sacco e fa i nomi

di Cristina GenesinwJESOLOHa parlato, come aveva promesso. Obiettivo: uscire dal carcere "la Giudecca" di Venezia e ottenere, nel tempo più brve possibile, gli arresti domiciliari come la socia d'affari padovana Elena Manganelli Di Rienzo e la fidanzata trevigiana Silvia Moro. Così ieri, per sette o

Finanziamenti anche in provincia per 3,6 milioni

Agevolazioni finanziarie per progetti finalizzati alla "salvaguardia dei livelli occupazionali e al sostegno di programmi d' investimento" - per un ammontare totale di 3,6 milioni di euro, sono in arrivo anche nei seguenti comuni della provincia di Venezia: San Donà di Piave, Ceggia, Cessalto, Fossa

Di Rienzo confessa: riciclavamo soldi

di Cristina GenesinwJESOLOProstrata. Distrutta. Indossando una tutina nera e senza un filo di trucco, in una stanza del carcere femminile di Venezia la 42enne padovana Elena Manganelli Di Rienzo ha confermato tutte le contestazioni durante sei ore d'interrogatorio davanti al pm Roberto D'Angelo e al

Femminicidio, associazione parte civile

di Rubina BonwMUSILE DI PIAVENon solo i familiari, ma anche un'associazione contro le violenze di genere - in particolare quelle su donne e bambini - chiederà un risarcimento ad Antonio Ascione, il pizzaiolo di 44 anni che il 23 luglio 2017 uccise la ex moglie Maria Archetta Mennella, per tutti Mari

l'ordinanza

Due articoli concisi e precisa. È l'ordinanza firmata dal Provveditore interregionale per le opere pubbliche del Veneto Roberto Linetti per garantire la sicurezza della navigazione dell'incolumità dei naviganti e che riguarda i lancioni provenienti da CavallinoTreporti, Jesolo, Musile di Piave e Qua

Festa da bollino nero tra varchi e deviazioni

di Alberto Vitucci«Al governo del cambiamento ribadiremo la richiesta di poteri speciali per la gestione di questa città». È il primo giorno del nuovo governo, e anche il primo giorno da «bollino nero»per il ponte del 2 giugno, come da delibera appena approvata dalla giunta. E il sindaco Luigi Brugn