LODINO MARTON

Gianni Trez, pensionato 65 enne di Sant'Elena di Venezia, attivista Lav, è morto nel febbraio dello scorso anno nella clinica Dignitas in Svizzera, 24 ore dopo il dj Fabo. L'uomo si era ammalato di un tumore incurabile. Eleonora Bottaro, studentessa diciottenne di Bagnoli è stata stroncata da una le

in breve

DOLO"Allo Scricchio"festeggia 25 anninn La pizzeria per asporto "Allo Scricchio" di via Cairoli a Dolo festeggia oggi le nozze d'argento. L'esercizio artigianale di Stefano Martellato è stata la prima pizzeria per asporto di Dolo e la prima per la consegna a casa. In occasione dei 25 anni, la pizzer

Forza Italia punta su Brunetta e Causin

di Mitia ChiarinPolitiche del 4 marzo, il toto-candidati continua in attesa che le segreterie nazionali, e le coalizioni, mettano il timbro sulle liste dei candidati. Il Movimento 5 stelle ha definito, con le Parlamentarie i propri listini. Per gli altri partiti queste sono ore di previsioni, auspic

«La droga? La uso a scopo terapeutico»

di Rubina BonwFIESSO«La marijuana? Era per uso terapeutico». Davanti alla giudice per le indagini preliminari Roberta Marchiori che lo ha interrogato per rogatoria nell'ambito dell'inchiesta della Dia di Padova su riciclaggio e spaccio gestiti dalla 'ndrangheta, si è difeso così Domenico Sottile det

«Necessario investire nella formazione»

di Francesco Furlan«Formazione e competenze sono fondamentali per affrontare il passaggio generazionale». Le parole usate da Siro Badon, presidente dell'Acrib (l'associazione del calzaturieri della Riviera del Brenta) si usano per spesso in riferimento ai vertici delle aziende a gestione familiare.

«Non l'hanno curata in tempo»

di Alessandro AbbadirwFIESSO D'ARTICO«Carlotta si poteva salvare e con danni limitati se non nulli. Carlotta è stata vittima di un "sistema", e non mi darò pace per tutta la vita per quello che è successo». A dirlo con un atto d'accusa straziante è il papà di Carlotta Trevisan, Umberto, che ripercor

«Ciao Carlotta, sarai sempre con noi»

di Alessandro AbbadirwFIESSO D'ARTICO«Ora Carlotta è lassù con gli angeli e veglia su di noi». Queste le parole di don Massimo parroco di Fiesso d'Artico durante i funerali di Carlotta Trevisan la bimba di 9 anni morta a causa della Seu, la sindrome emolitico-uremica, una malattia rara contratta con