Un'intera famiglia distrutta Tre netturbini sotto i detriti

Pablo Calzeroni Tommaso Fregatti / genova Nell'utilitaria scura precipitata sui binari della ferrovia di Fegino in mezzo ai bagagli i poliziotti delle volanti trovano l'ombrellone da spiaggia avvolto nel cellophane, il secchiello e la paletta. C'è pure un telefonino sul cruscotto che squilla all'imp

Acqua e aria, lo sport vive sugli elementi

Silvia Zanardi /UDINECi sono tanti modi per esplorare un territorio, e per chi ama lo sport il Friuli Venezia Giulia offre davvero molte possibilità. Oltre agli itinerari in bicicletta lungo la ciclovia Alpe Adria e al trekking sulle Dolomiti friulane, si può conoscere l'ambiente naturale della regi

Senza Titolo

mercoledì 15TRIESTE TangoL'orchestra da camera Ferruccio Busoni, diretta dal maestro Massimo Belli propone il concerto di Ferragosto dedicandolo al tango. "Le più belle musiche di Astor Piazzolla" è un omaggio al compositore argentino e si avvale di Gianni Fassetta alla fisarmonica, Lucio Degani al

Sacerdote dal 1976 era a Dolo da sei anni

...Don Sandro era nato nel 1948 a Padova. Ordinato prete nel 1976, fu per tre anni a Cazzago; dal 2002 parroco a Selvazzano, dove è rimasto 10 anni. È passato alla guida della parrocchia di Dolo nel...

Muore il re dei ristoratori Ponticelli detto Nappa

CAORLEIl suo ristorante ha fatto epoca. In questo triste agosto, dove tanti residenti sono mancati, se n'è andato anche lui, il re dei ristoratori di Caorle. Si chiamava Luigi Ponticelli e aveva 88 anni. Scritto così sembra una persona qualunque. E infatti in pochi conoscevano il suo nome di battesi

Sono state contattate oltre 14 mila persone hanno risposto in 1.657

Community Media Research, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, realizza l'Indagine LaST che si è svolta a livello nazionale dall'11 al 15 aprile 2018 su un campione rappresentativo della popolazione residente in Italia, con età superiore ai 18 anni. Gli aspetti metodologici e la rilevazione sono s

Punta da una vespa rischia di morire salvata donna di 60 anni

CHIOGGIAPunta da una vespa in un negozio del centro di Sottomarina, una donna di 60 anni, che si trovava in città in vacanza, ha rischiato seriamente di morire a causa di uno choc anafilattico causato proprio dalla puntura dell'insetto. Mancavano pochi minuti alle 11 del mattino di lunedì, quando al

«Sono volato giù con le macerie Non so come sono ancora vivo»

Paolo CalzeroniMario De Fazo / GENOVA«Avrò fatto un volo di decine di metri, all'interno della mia auto. Ma è rimasta incastrata mentre veniva giù, insieme ai pezzi di ponte che stavano crollando. Non ho un graffio, non ci credo neanche io». Gli occhi di Davide Capello, trentatrenne vigile del fuoco

Morto di meningite i funerali domani alle 10

... Fabris.Qualche mese fa Albano Fabris aveva contratto una grave infezione, una rara forma di meningite da fungo. È stato ricoverato all'ospedale di Dolo, ma viste le condizioni in cui versava il 49 enne è stato...

Auto nel fosso, muore annegato a 45 anni

... sono stati chiamati con i sanitari dell'Usl 3 dell'ospedale di Dolo, anche i vigili del fuoco di Mira e Mestre andati sul posto con i sommozzatori. Nel giro di mezz'ora i sommozzatori dei pompieri hanno...

Senza Titolo

AVVISI ECONOMICIMATRIMONIALIAGENZIA VENUS l'unico marchio a gestione familiare con otto sedi di proprietà garantisce la possibilità di conoscere persone libere affettivamente e seriamente YYInvia un messaggio al 392 9602430 con sesso, età, zona e breve descrizione, ti invieremo alcuni profili più ad

Il dolore di Bagnasco «La città ora è ferita ma deve rialzarsi»

«Spero che la città abbia la forza e il coraggio di rialzarsi e guardare avanti insieme. Questo è un momento di lutto e di preghiera, ma confido che la consolazione possa scendere su tutti». È addolorato l'arcivescovo di Genova, cardinale Angelo Bagnasco, che ha deciso di annullare la sua visita a T

«Nostro fratello era una persona generosa e responsabile»

FOSSÒTanto dolore e tristezza a Fossò e Camponogara per la morte di Loris Mazzetto. L'uomo di 45 anni da circa un mese aveva cominciato a lavorare ad un noto calzaturificio di Fiesso D'Artico ( il calzaturificio Ballin) ed era entusiasta del suo lavoro. Loris, appassionato dei viaggi sulle due ruote