Comitato sindaci a Mira per il bilancio dell'Usl 3 e la vicepresidenza

MIRA. Il Comitato dei sindaci dei 17 Comuni dell'Usl 3 si confronta sul bilancio questo pomeriggio in municipio a Mira. I primi cittadini del comprensorio si riuniranno oggi alle 14.30 nella sala del consiglio del municipio di Mira per discutere del bilancio di esercizio nella parte sociale e del documento di ripianificazione del piano di zona.Sarà discussa anche la nomina del vicepresidente del comitato dei sindaci che probabilmente sarà Martina Vesnaver, sindaco di Spinea. Sul suo nome, dopo la nomina a presidente di Andrea Martellato, sindaco di Fiesso, non ci dovrebbero essere problemi, visto che anche il Miranese vorrà essere rappresentato per la sua parte territoriale ai vertici della Conferenza che ha sede permanente a Mira. Il Comitato dei sindaci promette anche molta attenzione sulla piena attuazione delle schede ospedaliere approvate in Regione nei mesi scorsi. Sul tavolo dei primi cittadini della Riviera comunque restano anche parecchi altri temi che comunque non saranno affrontati direttamente dalla riunione del Comitato.Il Comune di Mira infatti spinge per una ripartenza accelerata dell'iter per la realizzazione del nuovo distretto sanitari che dovrebbe sostituire quello di Villa Lenzi sulla Brentana. Dovrebbero poi partire a breve i lavori per la realizzazione del nuovo Pronto soccorso di Dolo, lavori che sono stati assegnati con il nuovo bando dopo lo stop che avevano subito lo scorso anno per il fallimento della ditta che li stava portando avanti. Per formalizzare l'incarico dell'avvio dei cantieri si attendono solo i tempi tecnici previsti dalla normativa anche per eventuali ricorsi. --A.Ab.