Luca Cavallin (Pellestrina) squalificato per 4 giornate

MESTRE. Dopo essere stato espulso, ha strappato il cartellino dalle mani dell'arbitro e lo ha gettato a terra, offendendo anche il direttore di gara. Un comportamento che è costato quattro giornate di squalifica a Luca Cavallin, giocatore del Pellestrina. Alla società inflitta anche un'ammenda di 80 euro, per insulti all'arbitro e agli avversari. Le altre decisioni. Coppa Italia Eccellenza: un turno a Gianluca Vianello (Robeganese). Trofeo Regione Promozione: fino al 9 settembre squalificato Giancarlo Maggio, allenatore del Fossalta Piave. Prima Categoria: una giornata a Marco Burba (Bibione), Andrea Gobbo (Libertas Ceggia), Denis De Matteo (Maerne) ed Enrico Momentè (Ponte Crepaldo Eraclea). Seconda Categoria: un turno a Giuseppe Piccolo (Fossaltese), Thomas Pasian e Luca Salvagno (Juventina Marghera), Alessio Del Bello (Salese) e Giulio Fantuzzi (Torre di Mosto).Variazioni. Per la Coppa Italia di Eccellenza, Istrana-Calvi Noale venerdì alle 20.30, mentre Montello-Robeganese sabato alle 15.30. Sabato alle 17 anche Nuovo San Pietro-Pegolotte San Michele, per il Trofeo Regione di Seconda. --G.M.