La casa di riposo accreditata in Regione

TORRE DI MOSTO. A un anno dall'apertura, la casa di riposo di Torre di Mosto, del gruppo Sereni Orizzonti, ha ottenuto dalla Regione l'accreditamento di primo livello. In regime di convenzione con l'Usl 4, possono iniziare gli accessi di nuovi ospiti con rette agevolate.«Con l'accreditamento, la struttura potrà operare a pieno regime», dice il sindaco Giannino Geretto, «si aprono nuove opportunità con specifiche convenzioni e servizi specialistici rivolti ai nostri concittadini». La residenza per anziani sorge in via Donatori ed è dotata di 90 posti letto. La struttura è dedicata a persone non autosufficienti, con particolare attenzione a disabilità psichiche come l'Alzheimer e un nucleo sanitario specializzato in riabilitazione. Sereni Orizzonti sta ultimando altre due case di riposo, a Marcon e Cinto. --G.Mon.