Banditi disturbati fallisce l'assalto al bancomat Friuladria

TORRE DI MOSTO. Tentato assalto al bancomat nel centro di Torre di Mosto, ma il colpo è fallito. I banditi sono stati costretti a fuggire prima ancora di riuscire a innescare l'esplosione. È accaduto la scorsa notte, intorno alle 4, alla filiale Credit Agricole Friuladria di via 2 giugno. Si è trattato di un tentativo di assalto abortito quasi prima di cominciare. Secondo una prima ricostruzione, infatti, i malviventi avevano appena cominciato il "lavoro" quando sono stati costretti a desistere dall'intendimento criminale. I banditi potrebbero essere stati disturbati da qualcuno oppure qualcosa è andato storto sul nascere. Sta di fatto che sono stati obbligati a darsi alla fuga. Al momento non è chiaro quale tecnica avessero intenzione di usare, per scardinare il bancomat. Subito dopo l'allarme sono scattate le indagini dei carabinieri della stazione di San Stino, guidati dal maresciallo Edoardo Barozzi. I militari hanno svolto i necessari rilievi all'istituto di credito e stanno lavorando per acquisire le immagini di videosorveglianza, che potrebbero risultare fondamentali per fare chiarezza. I danni allo sportello bancomat sono stati minimi e già ieri mattina i tecnici erano al lavoro per ripristinarne la funzionalità. --G. Mon.