Il Festival Show stasera infiamma piazzale Zenith e tutta Bibione

Bibione imita Sanremo. È tutto pronto: Piazzale Zenith ospita oggi dalle 21 la tappa bibionese di Festival Show, la manifestazione canora che ha preso il posto del Festivalbar e che, con le dovute proporzioni, sfida il Festival della canzone italiana. Dopo le tappe di Caorle e Jesolo, quella di Bibione sarà animata da un cast che fa girare la testa, grazie alla presenza di artisti che conciliano i gusti dei figli, come Fabrizio Moro; o dei genitori e dei nonni, come i Ricchi e Poveri.Entrambi hanno vinto un festival di Sanremo. In coppia con Erman Meta, Moro ha trionfato cantando di terrorismo. E in quella bellissima "Non mi avete fatto niente", tanti hanno pensato alla studentessa veneziana Valeria Solesin, vittima della folle notte del Bataclan.I Ricchi e Poveri, a Sanremo vincitori nel 1985 con "Se mi innamoro" oggi sono rimasti in due ma promettono di far ballare tutti con i loro tormentoni. "Sarà perché ti amo", Sanremo '81, è un brano conosciutissimo in tutta Europa. Il cast viene completato da Nesli, il fratello di Fabri Fibra. Sono attesi poi la bellissima Elodie, Enrico Nigiotti, Alessio Bernabei, Fred De Palma; il giovane protagonista di "Io Canto" Alessandro Coli, e il gruppo principe delle estati anni 70, i Collage. La tappa, organizzata in collaborazione con il Comune di San Michele al Tagliamento, fa parte delle otto città che la kermesse animerà questa estate fino ad arrivare il 1 settembre in piazza Unità d'Italia a Trieste. Presenta la bella conduttrice televisiva e attrice Bianca Guaccero, insieme all'immancabile Paolo Baruzzo, da sempre protagonista del festival itinerante organizzato da Radio Birikina e Radio Bellla & Monella.In ogni tappa gli artisti sono accompagnati dal corpo di ballo guidato da Etienne Jean Marie e dall'Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana. Per il secondo anno verrà eletta Miss Amen (brand di gioielli); l'organizzazione è curata da Mauro Casarin. Durante la serata due momenti dedicati al sociale: quello a favore della Città della Speranza, fondazione padovana che si occupa che raccoglie fondi per i bambini malati di gravi patologie. Segue la campagna di sensibilizzazione contro l'inquinamento da plastica nei mari. Rinnovata la partnership con Real Time (canale 31 Discovery Italia) che, per il terzo anno consecutivo, segue l'evento come media partner e confeziona tre speciali con il meglio del Festival Show 2018, in onda durante l'estate. --Rosario Padovano BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI