Addio a Dino Portello della Protezione Civile

CORBOLONESi è spento nel fine settimana, a seguito di un male incurabile, Dino Portello, 59 anni, residente a Corbolone, frazione di San Stino di Livenza. Era volontario della Protezione Civile di Pramaggiore, che subito si è stretta attorno ai familiari in questo momento di dolore. Portello era molto conosciuto nel Portogruarese, dove svolgeva attività di volontariato: tanti quelli che ieri hanno voluto lasciare un messaggio di cordoglio anche attraverso i social network. Dino Portello lascia la moglie e tre figli. A ricordarlo l'assessore comunale della città dei vini, Renato Mattiuzzo, che tra le sue deleghe ha quella della Protezione civile. «Ci lascia una persona disponibile con tutti», dice l'assessore, «un volontario che c'era sempre nel momento del bisogno e che nella Protezione Civile non si era mai tirato indietro». I funerali oggi pomeriggio alle 17 nella vecchia chiesa parrocchiale di Annone Veneto. Ieri sera si è svolto invece il santo rosario in sua memoria. --A.Con.