Senza Titolo

È una ragazza di Campolongo Maggiore, Sofia Casellato (nella foto), la vincitrice della borsa di studio Intercultura 2018, promossa da Nexive, che sostiene lo scambio interculturale tra i giovani attraverso borse di studio per studenti delle scuole superiori: così ogni anno migliaia di ragazzi possono trascorrere un'esperienza di vita e di studio in oltre 60 Paesi. Sofia - figlia di un dipendente Nexive di Venezia - dopo aver superato brillantemente tutte le prove del concorso, è partita alla volta del Kent, in Inghilterra, per un training immersivo di lingua inglese che la porterà a perfezionare la conoscenza della lingua in vista del nuovo anno scolastico e a sviluppare le competenze trasversali - le soft skills - tanto richiesto dal mercato del lavoro globale.«Sono molto contenta per questa esperienza», racconta la ragazza, «amo viaggiare ma questa è un'occasione particolarmente importante per me: è la prima volta che vado all'estero per un periodo così lungo da sola. Voglio migliorare il mio inglese, ma anche divertirmi e crescere». Il concorso Nexive, alla 12ª edizione, è rivolto ai figli dei dipendenti di età fra i 12 e i 17 anni. Nexive è il primo operatore privato del mercato postale nazionale. --