Torneo in memoria di Mocchi

In ricordo di Massimiliano. Domani si terrà a Campalto, nel campo sportivo di via Sabbadino a partire dalle 9. 30 e per tutta la giornata, il terzo memorial del torneo di calcio "Pipa di tabacco", creato dagli amici di Massimiliano Mocchi in suo ricordo e della sua grande passione per il pallone. Come nelle due precedenti edizioni, che hanno coinvolto amici, squadre e genitori del quartiere Bissuola e di Campalto, la forte volontà di organizzare un momento di aggregazione ha il duplice obiettivo di tenere vivo il ricordo di un caro amico scomparso troppo presto e, attraverso il torneo calcistico, promuovere una raccolta fondi da destinare al reparto di ematologia dell'Ospedale dell'Angelo con cui si è instaurato un rapporto di fiducia e di vicinanza che, già in questi due anni, ha portato all'acquisto di materiali indicati dal reparto stesso grazie a quanto raccolto durante l'evento "Pipa di Tabacco" . Nel corso della giornata, in cui già un centinaio di persone hanno prenotato e, grazie alla quota per il pasto hanno dato il loro contributo alla raccolta fondi, sono quattro le squadre di calcio che si affronteranno a partire dalle 9.30 e disputeranno le finali nel pomeriggio; verso le 17 circa si terranno infatti le premiazioni e anche dei giochi di gruppo, come il tiro alle fune per adulti e ragazzi che non giocheranno a calcio. Il gruppo di amici di Massimiliano Mocchi fanno presente il contributo degli sponsor per l'organizzazione della giornata, ovvero il Supermercato Ins del quartiere Pertini, il negozio di alimentari "El biavarol" di Alvise Pigozzo Faro srl nel centro storico di Venezia e la Bottega del pesce di Mira. (m. a.)