In 300 al campionato di calcio balilla

CAORLE Saranno più di 300, provenienti da tutta Italia, gli sportivi che prenderanno parte al campionato nazionale di calcio balilla in programma da domani a lunedì al Villaggio San Francesco di Caorle. Gli appassionati, tra agonisti e amatori, si sfideranno nella specialità doppio volo nell'arena allestita nel cuore del Centro Vacanze, in una sfida che eleggerà i nuovi campioni d'Italia. La struttura di Duna Verde ha aperto i battenti nell'ultimo weekend e in vista del primo maggio si appresta ad intraprendere il primo stress test dell'anno. «Stile unico ma personalizzato», ha spiegato Ilenia Cherubin, responsabile marketing di Biasuzzi Divisione Turismo, «grazie al rapporto con il nostro territorio. Questo è fondamentale. La maggior parte del personale che collabora con noi, oltre 400 persone solo qui al San Francesco, è della zona e inoltre all'interno del villaggio ci sono 30 attività commerciali gestite da commercianti provenienti da questo territorio: l'ospite deve capire, percepire, sentire, che qui siamo a Caorle». (a.con.)