Florina, si indaga tra le sue amicizie

PIANIGA Ora si indaga a 360 gradi sulle amicizie di Florina Simion, la ragazza di 25 anni rumena scomparsa dalla sua casa di via Ariosto a Cazzago di Pianiga. Florina - che sembra essere sparita nel nulla dallo scorso 26 febbraio - nonostante la sua giovane età frequentava persone più grandi di lei. Aveva abbandonato da qualche tempo il gruppo "Catarsi" che si riunisce anche in collaborazione con l'associazione "Il Portico" di Dolo. Il suo fidanzato è un bidello della scuola Giotto di Dolo, Maurizio De Grandis, 50 anni, di Chioggia: il giorno della scomparsa di Florina era il suo compleanno, avrebbe dovuto vedersi proprio con la ragazza. L'uomo è collaboratore scolastico e la mattina aveva visto Florina che era passata a trovarlo. Ma la sera la giovane non era uscita con lui e dopo aver scambiato dei messaggini e telefonato a un'amica è sparita nel nulla. Alla trasmissione di Rai 3 "Chi l'ha visto?", condotta da Federica Sciarelli, l'uomo ha espresso il timore che Florina sia finita in «cattive mani e che qualcuno le abbia fatto del male». Un'ipotesi che si fa sempre più strada: se si fosse tuffata in uno dei canali o dei fiumi della zona il corpo, a un mese e mezzo di distanza, sarebbe già riemerso dalle acque. In queste settimane segnalazioni di aver visto Florina si sono avute a Rialto, a Venezia in compagnia, a Marghera e nel Padovano. Il periodo su cui si sta indagando però è anche quello delle ultime settimane prima della scomparsa. Da Natale Florina non aggiornava più il suo profilo Facebook. In quei giorni infatti pare che Florina avesse abbandonato gli amici del gruppo "Catarsi" e potrebbe aver cominciato a frequentare persone non del tutto raccomandabili. Il Comune di Pianiga si augura che sul caso si faccia massima chiarezza: «Cosa sia successo a quella ragazza non si sa», dice il sindaco Massimo Calzavara, «resta il fatto che la ragazza sembra essere stata inghiottita dal nulla. Il nostro Comune la stava aiutando con un percorso preparato dai Servizi sociali. Siamo in continuo contatto con la famiglia». Florina Simion è alta un metro e 65 e zoppica alla gamba destra. I familiari invitano chiunque abbia informazioni utili a contattarli al numero 346.5093633. Alessandro Abbadir ©RIPRODUZIONE RISERVATA