Marghera sesta al "Roller Day" indoor

CASIER (Tv) Pattinatori Marghera protagonisti di questa prima parte di stagione. A Casier, nella prima gara della stagione rotellistica, i Pattinatori Marghera si sono classificati sesti su ben trenta società. La società trevigiana ha organizzato con successo il primo The roller day indoor criterium nazionale Uisp. A salire sul gradino più alto del podio ci ha pensato Camilla Beggiato, prima nella 200 metri, nella 1000 metri e nella combinata. Luca Marcon conquista la combinata della classifica B, dopo aver passato il turno nei 1000 metri ed essere caduto nella 200 metri. Ottimo terzo posto per Simone Sconamiglio nella 300 metri, nella 1.500 metri e in combinata. Bronzo anche per Marta Rivecchio nell'americana e per Vera Tegon nella 1500. A contribuire al sesto posto della società anche i buoni risultati ottenuti dagli altri atleti di Marghera, Alessia Nardin, Chiara Ponga, Chiara Fracasso, Francesca Bertoli e Marco Passarella. Da ricordare poi l'ottimo terzo posto di Luca Marcon alla terza targa d'argento di short track, disputasi allo stadio di Tai di Cadore. Per Marcon si trattava dell'esordio in una gara sul ghiaccio. Domani, alle 17.30, gli atleti della Pattinatori Marghera saranno protagonisti in campo San Polo a Venezia, ospiti di Vela, sulla pista ghiacciata. Gli atleti indosseranno le lame per esibirsi sul ghiaccio in un contesto spettacolare come la laguna in pieno Carnevale. Laura Bergamin