Cifre da record 360 tonnellate con 336 posti

JESOLO. È la ruota gemella di quella di Parigi: 42 cabine chiuse da 8 posti per un totale di 336 posti totali. La superficie base d'appoggio è 25x20 metri per 500 metri quadrati. Se le cabine di Parigi sono bianche, quelle di Jesolo sono invece rosse. Il biglietto costerà 10 euro per gli adulti e 8 euro per i bambini sotto il metro e 40 centimetri. I numeri sono di tutto rispetto, dunque. Il peso della struttura è di 360 tonnellate, ed è stata portata a Jesolo all'interno di 25 container giunti in nave a Venezia dopo un lungo viaggio. Si parla di un valore complessivo attorno ai sei milioni di euro, costi per 150 mila euro al mese, 100 mila soltanto per installarla e smontarla. Rimarrà sicuramente fino a settembre, probabilmente, clima permettendo, anche fino ai primi di ottobre. Il Comune ha chiesto che possa restare almeno fino alle vacanza di Natale e Capodanno, ma i costi di gestione sarebbero notevoli. Girerà tutto il giorno, fino a mezzanotte circa, anche se bisognerà vedere nei prossimi giorni quali saranno gli orari precisi. Attorno alla ruota panoramica di Jesolo potranno essere organizzati anche eventi e momenti di intrattenimento. (g.ca.)