Giovani band si sfidano al Summer Festival di Mirano

Tre giorni di sfide infuocate sul palco del Summer Festival di Mirano. La kermesse miranese, ufficialmente, partirà solo il 6 luglio, ma sul palco dove in questi giorni si alternano le band del Festival giovani e le partite dei Mondiali di calcio, si disputerà la prima selezione live dei gruppi musicali che parteciperanno di diritto al prossimo Coorsal Music Summer Contest. Domani, lunedì e martedì via alle selezioni, per la prima volta dal vivo, con una quarantina tra gruppi, interpreti, cantautori e cover band provenienti da tutto il Veneto, ma anche dal vicino Friuli. Si sfideranno per cercare di ottenere uno dei tre posti disponibili per ogni categoria e accedere così alle finali in programma il 23 luglio durante il Mirano Summer Festival. «Siamo contentissimi della grande adesione», sottolinea Paolo Favaretto, presidente dell'Associazione Volare, «a testimonianza della crescita del concorso, di cui viene apprezzata la grande professionalità. Da quanto abbiamo avuto modo di ascoltare grazie ai demo che ci hanno mandato ci sono proposte sicuramente interessanti che hanno la possibilità di sfondare e non solo in ambito nazionale». Una grande opportunità per i giovani talenti che si contenderanno la possibilità di vincere la produzione discografica di un singolo e magari colpire l'attenzione del presidente della giuria Red Canzian, sempre alla ricerca di eccellenze musicali da lanciare nel panorama musicale che conta. Ma quest'anno non saranno solo gli addetti ai lavori a scegliere e votare: lo potrà fare anche il pubblico. Con una consumazione di almeno 4 euro al festival si riceverà infatti un tagliando con cui si potrà dare la propria preferenza all'artista preferito e aiutarlo a vincere il "Premio del pubblico". Votazione anche sul web, nel sito di Reyerzine, dove si potranno ascoltare e scegliere gli artisti che hanno preso parte al contest. Il Festival è il preludio a un'estate ricca di eventi a Mirano con il Summer Festival che dal 6 luglio si protrarrà fino a settembre, con concerti, pizzeria, paninoteca e tanta voglia di divertirsi. Filippo De Gaspari