Confronto tra i candidati Manes (M5S) non ci sarà

MOGLIANO Si terrà domani il primo confronto pubblico tra i candidati sindaci, ma i 5 stelle danno ancora forfait. La campagna elettorale entra finalmente nel vivo: al centro sociale dalle 20.45 si parlerà dei problemi della scuola. L'incontro, moderato dal vicepresidente della Soms Mogliano Silvano Scaramuzza, è organizzato dalle tre associazione dei genitori Cgd, Age e Articolo 34. È confermata la presenza di tutti i nomi in corsa per la carica di sindaco (Carola Arena, Giovanni Azzolini, Alessandro Gosetto, Elvinio Agnolin, Giannino Boarina, Ottorino Celebrin, Mattia Stagnitta) tranne che per Cristina Manes (nella foto). L'esponente pentastellata, che è anche vicepresidente del consiglio d'istituto del comprensivo 1, terrà fede all'impegno di disertare tutti i confronti pubblici della campagna elettorale. Quello della scuola, in questi anni, è stato un tema caldo che ha visto contrapporsi più volte i genitori dei 2500 alunni degli istituti moglianesi all'amministrazione, su temi come il servizio mensa, i trasporti e la manutenzione degli edifici. (m.m.)