Rotatoria via Trieste aperta da domani Presidio dei vigili

MARGHERA Cambia la viabilità da domani mattina in via Trieste. Al posto dei semafori all'incrocio con via Bottenigo sarà aperta la nuova rotatoria dalle 8,30. A controllare che tutto fili liscio per le prime ore ci saranno anche i vigili urbani. «La nuova rotatoria», spiega il delegato ai Lavori pubblici della Municipalità di Marghera Valdino Marangon, «va a sostituire un semaforo che produceva code e ingorghi ad ogni ora del giorno. È ampia otto metri e permette il transito dei pullman doppi. Una metà è stata realizzata in muratura, l'altra metà al momento è stata completata provvisoriamente con dei new jersey. Questa soluzione ci permetterà di valutare con attenzione le implicazioni viarie del caso, in modo da mettere a punto degli accorgimenti in poche settimane». La nuova rotatoria di via Trieste fa parte dei lavori collegati alla realizzazione del secondo stralcio dei marciapiedi e della pista ciclabile. La viabilità in zona da tempo è stata modificata con la istituzione di un senso unico in via Bottenigo con uscita in via Trieste. «I lavori per il completamento del secondo stralcio della ciclabile», dice Marangon, «stanno procedendo a ritmo spedito e il cronoprogramma ad ora è pienamente rispettato». ( a.ab.)