Storie e volti della strage

Tanti i volti di persone che lungo via Orlanda, nel tratto comunale del centro di Campalto e in quello statale di Tessera, hanno perso la vita. Giulia Abbadir, 15 anni appena, nel 2007 è stata schiacciata da un camion nel centro del paese mentre era in sella alla sua bici. Dopo di lei, la strage si è fermata nel cuore della frazione, ma è continuata in altri tratti pericolosi. Poco dopo l'incrocio tra la statale e via Triestina vecchia, a Tessera, a fine giugno di quest'anno è morto Khaled Massaoud Mezhoud, 32enne algerino che stava tornando a casa dal lavoro. Percorreva via Triestina in direzione Favaro quando è stato falciato da una Fiat Punto, poco prima della confluenza con via Orlanda. In aprile, nella zona oltre Ca' Noghera, al Montiron, ha perduto la vita Nicole Lorenzon, 26 anni: la sua auto accartocciata tra due camion. (m.a.) ©RIPRODUZIONE RISERVATA