Prataviera a Mucilli «Triestina disastrosa protesti a Roma»

SAN STINO Lo stato disastroso dell'asfalto della statale 14 Triestina nel tratto compreso tra Portogruaro e San Stino ha indotto l'assessore provinciale alla viabilità Emanuele Prataviera a prendere carta e penna e scrivere una lettera all'ingegner Eutimio Mucilli, capocompartimento dell'Anas. «Questa volta» scrive Prataviera «mi rivolgo a lei nella duplice veste di assessore alla viabilità e alla sicurezza stradale della Provincia di Venezia e di segretario provinciale del Veneto Orientale della Lega Nord-Liga Veneta. Abbiamo parlato già molte altre volte del pessimo stato in cui si trova la Ss 14 Triestina nel tratto tra Santo Stino di Livenza e Portogruaro e so che lei vorrebbe intervenire per la messa in sicurezza, ma le risorse che ha a disposizione non glielo consentono». Prataviera giudica il manto stradale in alcuni tratti disastroso e riferisce di settori della statale in cui vige il limite di 30 chilometri all'ora. «Le chiedo, quindi, di intervenire presso la direzione centrale dell'Anas a Roma e chiedere il finanziamento necessario per sistemare questo tratto di strada, fondamentale per la mobilità di tutto il Portogruarese. Siamo pronti a qualsiasi azione politica». (r.p.) ©RIPRODUZIONE RISERVATA