Muamba, il coma e il «miracolo»

Fabrice Muamba, 24 anni, giocatore del Congo che gioca in Inghilterra, il 17 marzo 2012 si accascia improvvisamente al suolo durante una partita di coppa. L'incontro viene sospeso ed il calciatore, dopo vani tentativi di rianimazione, viene ricoverato nel reparto di terapia intensiva in condizioni critiche. Il 20 marzo esce dal coma riconoscendo i suoi famigliari. I tabloid inglese parleranno di «miracolo».