Quarto, trovata la soluzione per via Roma

QUARTO D'ALTINO L'assessore regionale alla Mobilità Renato Chisso ci ha ricevuto due settimane fa e si è impegnato a risolvere la situazione, garantendoci che almeno una delle due strade, via San Michele o via Roma, rimarrà aperta al passaggio dei veicoli. Alessandro Cesarato, presidente di Altinonline, che raggruppa attività economiche e commercianti, tira un sospiro di sollievo. La situazione sembrava persa in partenza _ spiega _ durante uno degli ultimi incontri con il Comune ci era stato detto che la situazione era drammatica e sembrava che potessimo ottenere al massimo il passaggio ciclopedonale in via san Michele Vecchio, invece grazie all'interessamento dell'assessore alla Mobilità Chisso, che ci ha ricevuto e si è fatto carico del problema, possiamo dire di avere raggiunto un gran risultato. Martedì ci sarà l'incontro del Comune con Autovie e le categorie dei commercianti, ma la notizia buona è che lo scenario peggiore, cioè che via Roma rimanesse chiusa assieme a via San Michele vecchio per 15 mesi, è stata scongiurata. Chisso ha assicurato che una delle due strade sarà comunque aperta, il che per noi è un traguardo importantissimo raggiunto grazie al contributo di tutte le associazioni di categoria che hanno fatto sentire il loro peso e la loro forza e che hanno lottato tutte assieme Confartigianato, Confcommercio, albergatori, negozianti. Forse se in passato avessimo avuto la stessa determinazione, tante decisioni non sarebbero state prese sopra la nostra testa. Con Chisso abbiamo parlato anche delle problematiche di via Tommaso Abbate e della famosa bretellina di collegamento, che lotteremo con forza per ottenere il prima possibile. (m.a.) ©RIPRODUZIONE RISERVATA