«Fanno del male alla città» Bortolussi conferma MestrePiù

«Non capiscono che in questo modo finiscono con il fare il male della città. Mestre sta migliorando rispetto a vent'anni fa. Altra questione sono gli effetti della crisi che ricordo che è un evento di portata epocale». L'assessore comunale al Commercio, Giuseppe Bortolussi non ci sta e critica apertamente la protesta dei commercianti del «gruppo di lavoro» di Rubini. «E' il modo più sbagliato di essere presenti questo. Noi assieme alle categorie come l'Ascom stiamo lavorando per organizzare la versione natalizia di Mestre Più, posso confermare che l'iniziativa sarà ripetuta anche quest'anno e il 10 novembre organizzeremo un altro incontro con il mondo del commercio per spiegare come sta cambiando la città. Posso capire che a lamentarsi siano i commercianti delle periferie ma non quelli del centro cittadino che sono quelli che hanno ottenuto di più in questi anni. Temo invece che questa protesta serva solo a qualcuno che ha voglia di fare il consigliere comunale».
Bortolussi, al pari di Calzavara dell'Ascom, conferma cosi che il mese di dicembre vedrà il ritorno delle iniziative di rivitalizzazione del commercio, dalle serate di musica e spettacoli di «Mestre Più» ai mercatini. (m.ch.)