Senza Titolo

Erano accusati di una tentata rapina a una guardia giurata e del furto di alcuni prosciutti. I giudici della prima sezione del tribunale li hanno assolti per il primo reato e condannati per il secondo. A Giancarlo Pezzato, 39 anni, conosciuto come «il Tarzanetto» sono stati inflitti otto mesi di reclusione e 300 mila lire di multa. A Elio Amurri, 24 anni, sei mesi e 200 mila lire.I fatti risalgono al 28 marzo scorso. Il tribunale li ha assolti dalla rapona perchè il fatto non costituisce reato.
(Mercoledi 31 ottobre 1984)