Calciodonne. Saramin (VeneziaJesolo): «Voglio la serie A/1»

MESTRE.Obiettivo A/1 per il VeneziaJesolo, squadra che si appresta ad affrontare il campionato di serie A/2 di calcio femminile. La società guidata da Franco Saramin si è presentata ufficialmente l'altra sera nel ristorante 'da Olindo" a Favaro, un'occasione per vedere da vicino i tanti nuovi acquisti, a cominciare dalla centrocampista Vanessa Loi, 36 presenze in Nazionale, al portiere Paola Bianchi, elemento prelevato dal Bardolino che fa parte del giro dell'Italia under 19.
«Quest'anno la squadra è rinforzata - spiega il presidente Saramin - e il nostro traguardo finale non può che essere il salto in serie A/1». Per il VeneziaJesolo resta aperta anche la questione del campo da gioco per le partite interne, con la società che chiede l'utilizzo del Baracca. «A breve avremo un incontro con le autorità comunali - dice Saramin - e confermo che se non ci danno il Baracca potremmo andare a giocare a Jesolo». Ad allenare la prima squadra sarà sempre Pasquale Fiore, supportato dal suo vice Marco Ravagnan. Il debutto in campionato è fissato per domenica 9 ottobre, in trasferta a Trento.
La rosa.Portieri: Maddalena Bertocco, Claudia Bettin, Paola Bianchi. Difensori: Cristina Camerotto, Valeria Castagna, Gaia Guglielmini, Clarissa Mora, Silvia Pavin, Michela Pozzi, Valentina Spagnolo, Claudia Squizzato, Carlotta Toso, Valeria Vendrame. Centrocampisti: Sara Bertoldo, Cinzia Bonometto, Ludovica Bortot, Marta De Gaspari, Valeria Lippolis, Giorgia Mandruzzato, Chiara Marcato, Silvia Mazzuccato, Camilla Mora, Melissa Morici, Jessika Pignatto, Chiara Prandin, Elena Ranzolin, Sara Rizzo, Irene Tombola, Vanessa Stefanello, Vanessa Loi. Attaccanti: Rossella Cavallini, Federica Chinello, Alice Conte, Carlotta Moro, Cristina Pasqualato, Martina Zilio. Domenica, intanto, le ragazze hanno giocato la prima partita di Coppa Italia, perdendo 2-3 in casa del Tavagnacco, formazione friulana di serie A/1: passato in vantaggio con Cavallini (8' pt) il VeneziaJesolo è stato prima raggiunto da Bucovaz (5' st) e poi superato da Inglese (9' st); dopo il pareggio di Chinello (17' st) gol del definitivo 3-2 per il Tavagnacco di Gama al 31' della ripresa. Domenica 11 al 'Baracca" sfida contro il Chiasiellis.
(Maurizio Toso)