UN SOGNO NELL’ERA DI MATTEO

di LUIGI VICINANZA Mi sono comprato un’auto blu. Una goduria. Da provinciale quale sono, mi immagino già sottosegretario. O viceministro, perché no. Ministro? Non oso. C’è già Angelino Alfano che veglia su di noi dal Viminale. Pensavo di cavarmela con 5 mila euro. Ma poi, per colpa della p

Un sogno nell'era di Matteo

article Mi sono comprato un’auto blu. Una goduria. Da provinciale quale sono, mi immagino già sottosegretario. O viceministro, perché no. Ministro? Non oso. C’è già Angelino Alfano che veglia su di noi dal Viminale. Pensavo di cavarmela con 5 mila euro. Ma poi, per colpa della pubblicità provocata da qu...

di Luigi Vicinanza

UN SOGNO NELL’ERA DI MATTEO

di LUIGI VICINANZA Mi sono comprato un’auto blu. Una goduria. Da provinciale quale sono, mi immagino già sottosegretario. O viceministro, perché no. Ministro? Non oso. C’è già Angelino Alfano che veglia su di noi dal Viminale. Pensavo di cavarmela con 5 mila euro. Ma poi, per colpa della p

UN SOGNO NELL’ERA DI MATTEO

di LUIGI VICINANZA Mi sono comprato un’auto blu. Una goduria. Da provinciale quale sono, mi immagino già sottosegretario. O viceministro, perché no. Ministro? Non oso. C’è già Angelino Alfano che veglia su di noi dal Viminale. Pensavo di cavarmela con 5 mila euro. Ma poi, per colpa della p

Italia-Ue, scontro sui vincoli di bilancio

di Vindice Lecis wROMA Se non si sfora il 3 per cento e si mantengono impegni e trattati, a partire dal pareggio di bilancio, all’Ue vanno bene le riforme annunciate dall’Italia. Nonostante una vigilia con qualche scintilla, il colloquio tra il presidente del Consiglio italiano Matteo Renz

Sanità, il premier prudente sui tagli

ROMA Si prende ancora «qualche giorno» di tempo il premier, Matteo Renzi, per sciogliere il nodo della spending review nel settore Sanità. Sulla richiesta - rilanciata oggi dalle Regioni nell’incontro con il governo e ribadita pure dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin - di reinvesti

Casa fiorentina, fascicolo in procura

di Mario Lancisi FIRENZE Anche Renzi rischia di inciampare sulla casa. «Inquilino a sua insaputa», commenta sarcastica Gianna Gancia, presidente della Lega Nord. Mentre Beppe Grillo, ospite stasera da Mentana, ribadisce: «Renzi risponda». E il M5S chiede che il premier porti in Aula le car

Accordo Pd-Fi-Ncd quote rosa dal 2019

Il Senato ha approvato con 157 sì, 34 no e 23 astenuti il ddl sull’equilibrio di genere nelle elezioni europee. Il testo va ora alla Camera. Malumore dei centristi: Pi si astiene, Sc vota sì per disciplina. Passa l’intesa di Pd e Ncd con Fi e Gal, per norme sulla parità dal 2019, anche con

Azienda unisce design e spettacolo

di Domenico Pecile wBUTTRIO Tra due anni sarà il centenario. Sincerotto arredamenti è arrivato ormai alla quarta generazione: uno sguardo all’indietro per onorare l’intuizione, la laboriosità e l’ingegno di chi lo ha preceduto e uno al futuro per rendere l’azienda ancora più competitiva, u

Italia-Ue, scontro sui vincoli di bilancio

di Vindice Lecis wROMA Se non si sfora il 3 per cento e si mantengono impegni e trattati, a partire dal pareggio di bilancio, all’Ue vanno bene le riforme annunciate dall’Italia. Nonostante una vigilia con qualche scintilla, il colloquio tra il presidente del Consiglio italiano Matteo Renz

Sanità, il premier prudente sui tagli

ROMA Si prende ancora «qualche giorno» di tempo il premier, Matteo Renzi, per sciogliere il nodo della spending review nel settore Sanità. Sulla richiesta - rilanciata oggi dalle Regioni nell’incontro con il governo e ribadita pure dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin - di reinvesti

Serracchiani boccia
la macroregione del Nord

article UDINE. No al ridisegno delle autonomie attraverso le macroregioni. E’ una bocciatura senza appello quella della presidente del Fvg, Debora Serracchiani, nei confronti dell’ultima proposta da parte del leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo. E non solo perché in un bacino più grande è eviden...