Papa Francesco. "Napoli, tornerò presto"

video Dialogo e Accoglienza. Mediterraneo e umanità. Le parole di Papa Francesco, intervenuto al convegno "La Teologia dopo Veritatis Gaudium nel contesto del Mediterraneo". "Il Mediterraneo come mare del Meticciato: mare geograficamente chiuso rispetto agli oceani ma culturalmente sempre aperto all'incontro, al dialogo e alla reciproca inculturazione". E prima di andar via promette: "Tornerò presto". Di Emanuela Vernetti

Il Papa a Napoli su cristiani e musulmani: "Siamo chiamati a una convivenza pacifica"

video "Con i musulmani siamo chiamati a dialogare per costruire il futuro delle nostre città da partner, in pace, anche quando si verificano episodi terribili ad opera di gruppi fanatici, come la tragedia dello Sri Lanka della scorsa Pasqua". Lo ha detto a Napoli Papa Francesco durante il suo discorso alla pontificia università teologica dell'Italia meridionale, sezione San Luigi."Ieri il cardinale di Colombo mi ha detto che dopo l'attentato alcuni cristiani volevano andare nel quartiere musulmano per compiere degli omicidi. Così ha preso con sè in macchina l'Imam e sono andati lì per convincerli che siamo amici, che questi sono estremisti e non sono con noi. Questo è il giusto atteggiamento", ha aggiunto il Papa."Ricordo l'atteggiamento di San Francesco ai frati: predicate il vangelo, se fosse necessario, anche con le parole", ha sottolineato Bergoglio.Video Dire

Papa Francesco a Napoli, l'arrivo a Posillipo

video Napoli, Papa Francesco è atterrato con l'elicottero nel campo sportivo del parco Virgiliano alle 8.35, tra poco sarà nella sezione "San Luigi" della facoltà teologica dell’Italia Meridionale in via Petrarca per partecipare al convegno "La teologia dopo Veritatis Gaudium nel contesto del Mediterraneo". Napoli capitale del Mediterraneo e città di accoglienza, quindi, al centro di un progetto che si fonda sul dialogo di culture e popoli diversi. È questo il compito che affida al capoluogo campano Bergoglio con la sua presenza in città. Di Conchita Sannino

Universiadi: -21; La benedizione del Papa

video "È stata una grande emozione, stiamo portando la fiaccola nei principali luoghi significativi dell'Universiade per far conoscere questo evento nazionale ed internazionale che partirà a Napoli il 3 luglio, con l'arrivo della torcia allo stadio San Paolo. Stiamo correndo, gli impianti sono finiti, adesso siamo sulle attrezzature e gli arredi, gli accomodamenti sono stati sistemati. È una grande corsa, arriveremo all'ultimo secondo ma siamo sicuri di fare bella figura". Così il commissario per le Universiadi 2019 di Napoli, Gianluca Basile, al termine dell'udienza di Papa Francesco in Vaticano nel corso della quale il pontefice ha benedetto la fiaccola delle Universiadi, simbolo di pace e fratellanza.A distanza di meno di un mese dall'inizio della manifestazione, che oltre a Napoli coinvolgerà altri luoghi della Campania, per quanto riguarda la mobilità Basile si sente di rasserenare: "Il Comune di Napoli ha studiato un percorso privilegiato per il villaggio degli atleti, ma i villaggi in effetti sono sparsi in tutto il territorio, non c'è una concentrazione molto alta in un unico punto e questo favorirà la mobilità della regione".Pagina facebook Universiade 

Attentati Sri Lanka, Papa Francesco: "Dolore per violenza così crudele"

video "Ho appreso contristezza e dolore la notizia dei gravi attentati che, proprio oggi, giorno di Pasqua, hanno portato lutto e dolore in alcune chiese e altri luoghi di ritrovo dello Sri Lanka. Desidero manifestare la mia affettuosa vicinanza alla comunità cristiana, colpita mentre era raccolta in preghiera, e a tutte le vittime di così crudele violenza. Affido al Signore quanti sono tragicamente scomparsi e prego per i feriti e tutti coloro che soffrono a causa di questo drammatico evento". Così Papa Francesco nel messaggio Urbi et Orbi di Pasqua a proposito degli attentati che hanno devastato chiese e hotel.  Video Vatican News

Venzone, la Notre Dame friulana

article Sono le quindici dello scorso Venerdì Santo e la chiesa è desolatamente vuota nel momento in cui la Cristianità dovrebbe ricordare la sua ora più triste e drammatica. Spero che in altri luoghi del Friuli questo non sia accaduto, ma nel silenzio più assoluto che riempie le navate, mi sono tornati ...

La delegazione friulana a Roma con Greta

article Ci sarà anche una delegazione friulana del Fridays for future domani a Roma alla manifestazione per la difesa dell’ambiente in piazza del Popolo.Ieri Greta Thunberg, la giovane attivista svedese che si batte contro i cambiamenti climatici è arrivata nella capitale in treno accompagnata dalla madr...

Clima, Papa Francesco incontra Greta Thunberg: "Vai avanti"

video Al termine dell'udienza generale in Piazza San Pietro, papa Francesco ha brevemente incontrato Greta Thunberg, la giovane svedese promotrice dei Fridays for Future, i 'venerdì per il futuro' del movimento studentesco contro i cambiamenti climatici. Tra i due ci sono stati una calorosa stretta di mano e un breve scambio di battute. "Grazie per aver difeso il clima, significa molto" ha detto la 16enne svedese che aveva portato con sé un cartello bianco con la scritta "Join the climate strike" (Unitevi allo sciopero per il clima). "Vai avanti" ha risposto il Pontefice. Video: Reuters

Roma, Papa Francesco agli studenti: "Chi diventa schiavo del cellulare perde la propria libertà"

video "Il telefonino è un grande progresso, va usato, ma quando si diventa schiavi del telefonino si perde la propria libertà. Il telefonino è per comunicare, ma quando il telefonino diventa una droga il pericolo è ridurre la comunicazione in semplici contatti. E la vita non è per contattarsi, è per comunicare". Così Papa Francesco, parla a braccio nell'aula Paolo VI ricevendo in udienza gli studenti del Liceo classico statale Ennio Quirino Visconti di Roma, in occasione dell'Anno Giubilare Aloisiano. Il Pontefice ha esortato i ragazzi presenti a "curare la propria interiorità" anche attraverso il silenzio, per ascoltare la propria coscienza. Video: Vatican News / Vatican Media

Congresso famiglie Verona, Salvini replica a papa Francesco: ''Come il Santo Padre io bado alla sostanza''

video "Condivido quello che ha detto il Papa. Io bado alla sostanza non alla forma". Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini arrivando al Congresso Mondiale delle Famiglie a Verona in risposta a chi gli chiedeva cosa pensasse delle parole di Papa Francesco che ha parlato dell'evento la cui "sostanza è corretta ma il metodo è sbagliato". E conclude con un attacco a Vincenzo Spadafora, sottosegretario alla presidenza del Consiglio del M5s che aveva detto "mai più al governo con la Lega": "Spadafora si occupi di velocizzare le adozioni", dice a muso duro Salvini.(di Antonio Nasso e Cristina Pantaleoni) video Claudio Lavanga / Twitter

Cancian dona il suo libro a Papa Francesco

article Soddisfazione, per lo scrittore di Roveredo in Piano Alberto Cancian, che ha potuto donare il proprio libro “The journey of joy – Amazzonia” a Papa Francesco. L’incontro è avvenuto in piazza San Pietro. «Sognavo di donare il mio libro al Papa – ha scritto Cancian su Fb – perché in quelle pagine c...