«Prima il piano urbanistico, poi i privati»

CODROIPO Le direttive erano già state annunciate diversi mesi fa. Poi lo stop, «dovuto all’evolversi della normativa regionale e ad un’analisi della situazione economica del territorio e dei suoi tempi di recupero». A precisarlo è l’assessore all’urbanistica Andrea D’Antoni, il quale annun