Frane e black out colpito il Tarvisiano

di Giancarlo MartinawTARVISIOFrane sulle strade, alberi caduti con gravi danni anche alle linee elettriche, scantinati allagati e nuovi black out. Con i disagi maggiori registrati nella località sciistica di Sella Nevea, rimasta per una ventina di ore senza corrente elettrica e, in diverse abitazion

Frane e black out colpito il Tarvisiano

di Giancarlo MartinawTARVISIOFrane sulle strade, alberi caduti con gravi danni anche alle linee elettriche, scantinati allagati e nuovi black out. Con i disagi maggiori registrati nella località sciistica di Sella Nevea, rimasta per una ventina di ore senza corrente elettrica e, in diverse abitazion

Frane e black out colpito il Tarvisiano

di Giancarlo MartinawTARVISIOFrane sulle strade, alberi caduti con gravi danni anche alle linee elettriche, scantinati allagati e nuovi black out. Con i disagi maggiori registrati nella località sciistica di Sella Nevea, rimasta per una ventina di ore senza corrente elettrica e, in diverse abitazion

Frane e black out colpito il Tarvisiano

di Giancarlo MartinawTARVISIOFrane sulle strade, alberi caduti con gravi danni anche alle linee elettriche, scantinati allagati e nuovi black out. Con i disagi maggiori registrati nella località sciistica di Sella Nevea, rimasta per una ventina di ore senza corrente elettrica e, in diverse abitazion

Fine settimana con i mercatini di Natale

TREPPO CARNICODicembre e anche in Carnia tornano i mercatini di natale. A Treppo Carnico quest'anno sarà all'insegna della solidarietà, grazie al gruppo spontaneo "Diamoci una mano" che venerdì darà vita, nella casa canonica, nei pressi della chiesa dedicata a Santa Agnese, a un mercatino di benefic

Fine settimana con i mercatini di Natale

TREPPO CARNICODicembre e anche in Carnia tornano i mercatini di natale. A Treppo Carnico quest'anno sarà all'insegna della solidarietà, grazie al gruppo spontaneo "Diamoci una mano" che venerdì darà vita, nella casa canonica, nei pressi della chiesa dedicata a Santa Agnese, a un mercatino di benefic

La frazione più dura verso lo Zoncolan

La tappa del Giro d'Italia che partirà dal San Vito potrebbe decidere la corsa rosa. Si, perché la frazione terminerà sullo Zoncolan, a 1.730 metri di altitudine, una delle salite storiche e più dure della competizione. La tappa, lunga 178,5 chilometri, si caratterizzerà per la presenza di quattro g