La terra cede di nuovo sgomberate due famiglie

TARCENTOLa terra torna a scendere in via Zucchia ed è di nuovo allarme al civico 9/a dove due mesi fa il muro di recinzione che attornia l'abitazione si era spezzato.Nella casa è residente la famiglia Rosso che, dopo aver visto nuovi spostamenti del manto di terra, ha provveduto ad avvisare l'ammini

La terra cede di nuovo sgomberate due famiglie

TARCENTOLa terra torna a scendere in via Zucchia ed è di nuovo allarme al civico 9/a dove due mesi fa il muro di recinzione che attornia l'abitazione si era spezzato.Nella casa è residente la famiglia Rosso che, dopo aver visto nuovi spostamenti del manto di terra, ha provveduto ad avvisare l'ammini

Successo del "Chino Ermacora" in Bolivia

TARCENTOSi è concluso con successo nel segno della Bolivia la stagione 2017 del gruppo folcloristico "Chino Ermacora".Ormai abituati a solcare gli oceani e a calcare i più prestigiosi palcoscenici mondiali del folclore, i ragazzi del Chino, diretti da Massimo Boldi, hanno partecipato alla settima ed

Successo del "Chino Ermacora" in Bolivia

TARCENTOSi è concluso con successo nel segno della Bolivia la stagione 2017 del gruppo folcloristico "Chino Ermacora".Ormai abituati a solcare gli oceani e a calcare i più prestigiosi palcoscenici mondiali del folclore, i ragazzi del Chino, diretti da Massimo Boldi, hanno partecipato alla settima ed

ZAULE1

TARCENTOSecondo pareggio interno consecutivo per la Tarcentina, che dopo aver a lungo assaporato il sapore dei tre punti si è fatta raggiungere nel finale dal caparbio Zaule sciupando l'opportunità di riagguantarlo in classifica.Gara condizionata dal terreno ghiacciato che ha reso molto difficoltosa

ZAULE1

TARCENTOSecondo pareggio interno consecutivo per la Tarcentina, che dopo aver a lungo assaporato il sapore dei tre punti si è fatta raggiungere nel finale dal caparbio Zaule sciupando l'opportunità di riagguantarlo in classifica.Gara condizionata dal terreno ghiacciato che ha reso molto difficoltosa

ZAULE1

TARCENTOSecondo pareggio interno consecutivo per la Tarcentina, che dopo aver a lungo assaporato il sapore dei tre punti si è fatta raggiungere nel finale dal caparbio Zaule sciupando l'opportunità di riagguantarlo in classifica.Gara condizionata dal terreno ghiacciato che ha reso molto difficoltosa