Acuto dell'alpina Lara della Mea in Coppa Europa

UDINELo sci di fondo friulano sugli scudi ai campionati italiani allievi, disputati a Alfedena (L'Aquila). Sulle nevi dell'Appennino ha brillato una stella, Andrea Gartner, portacolori del Gs 2000 di Tarvisio. Il talento che frequenta l'Istituto Bachmann ed è seguito dall'allenatore Mariano Malfitan

Acuto dell'alpina Lara della Mea in Coppa Europa

UDINELo sci di fondo friulano sugli scudi ai campionati italiani allievi, disputati a Alfedena (L'Aquila). Sulle nevi dell'Appennino ha brillato una stella, Andrea Gartner, portacolori del Gs 2000 di Tarvisio. Il talento che frequenta l'Istituto Bachmann ed è seguito dall'allenatore Mariano Malfitan

Acuto dell'alpina Lara della Mea in Coppa Europa

UDINELo sci di fondo friulano sugli scudi ai campionati italiani allievi, disputati a Alfedena (L'Aquila). Sulle nevi dell'Appennino ha brillato una stella, Andrea Gartner, portacolori del Gs 2000 di Tarvisio. Il talento che frequenta l'Istituto Bachmann ed è seguito dall'allenatore Mariano Malfitan

Scuole chiuse a Carnevale e lo Zoncolan fa il pieno

di Alessandra CeschiawSUTRIOPassaggi sulle piste raddoppiati, boom di abbonamenti e presenze turistiche in costante aumento. Lo Zoncolan celebra con la forza dei numeri una stagione turistica che annovera pochi precedenti negli ultimi anni. Complici le abbondanti nevicate, le promozioni e i pacchett

L'altra delusione di Lisa

di Giancarlo MartinawSAPPADA«Non sono soddisfatta perché non sono riuscita a esprimermi al meglio». Così, al termine della gara, ha commentato la carabiniera Lisa Vittozzi delusa per il 32º posto, molto distante dal podio della 15 chilometri individuale, terzo apputamento olimpico del programma del

L'altra delusione di Lisa

di Giancarlo MartinawSAPPADA«Non sono soddisfatta perché non sono riuscita a esprimermi al meglio». Così, al termine della gara, ha commentato la carabiniera Lisa Vittozzi delusa per il 32º posto, molto distante dal podio della 15 chilometri individuale, terzo apputamento olimpico del programma del

L'altra delusione di Lisa

di Giancarlo MartinawSAPPADA«Non sono soddisfatta perché non sono riuscita a esprimermi al meglio». Così, al termine della gara, ha commentato la carabiniera Lisa Vittozzi delusa per il 32º posto, molto distante dal podio della 15 chilometri individuale, terzo apputamento olimpico del programma del

Lisa e quel minuto infinito

di Giancarlo MartinawSAPPADA«All'ultimo tiro dell'ultimo poligono non ce la facevo più a tirare ed è anche arrivato il vento che purtroppo non mi ha permesso di essere veloce. Alla fine è andata male, ma sono molto positiva sia per le due gare individuali sia per le staffette: ce la giochiamo e poss

Lisa e quel minuto infinito

di Giancarlo MartinawSAPPADA«All'ultimo tiro dell'ultimo poligono non ce la facevo più a tirare ed è anche arrivato il vento che purtroppo non mi ha permesso di essere veloce. Alla fine è andata male, ma sono molto positiva sia per le due gare individuali sia per le staffette: ce la giochiamo e poss

Lisa e quel minuto infinito

di Giancarlo MartinawSAPPADA«All'ultimo tiro dell'ultimo poligono non ce la facevo più a tirare ed è anche arrivato il vento che purtroppo non mi ha permesso di essere veloce. Alla fine è andata male, ma sono molto positiva sia per le due gare individuali sia per le staffette: ce la giochiamo e poss