Senza Titolo

20-19, 43-36, 64-49GEMINI MURANO Chierri 22, Stanzani 10, Varagic 16, Pettenò 4, Cresnar 11, Foltran 1, Magagnini, Cagnoni 17, Sambucco 3; non entrati: Scarpa, Freguja e Calzolari. Coach Ferraboschi.CALLIGARIS CSB CORNO DI ROSAZZO Umberto Nobile 4, Macaro 17, Matija Batich 3, Franco, Bacchin 21, Zac

Senza Titolo

20-19, 43-36, 64-49GEMINI MURANO Chierri 22, Stanzani 10, Varagic 16, Pettenò 4, Cresnar 11, Foltran 1, Magagnini, Cagnoni 17, Sambucco 3; non entrati: Scarpa, Freguja e Calzolari. Coach Ferraboschi.CALLIGARIS CSB CORNO DI ROSAZZO Umberto Nobile 4, Macaro 17, Matija Batich 3, Franco, Bacchin 21, Zac

La Calligaris perde ancora: è la terza sconfitta di fila

MURANO. Comincia col piede sbagliato il girone di ritorno della Calligaris Csb Corno di Rosazzo in serie C Gold. I friulani cadono 84-73 sul parquet della neopromossa Murano e incappano nella terza sconfitta consecutiva. Si rivelano decisivi i due quarti centrali nei quali la Calligaris cede, rispet

La Calligaris perde ancora: è la terza sconfitta di fila

MURANO. Comincia col piede sbagliato il girone di ritorno della Calligaris Csb Corno di Rosazzo in serie C Gold. I friulani cadono 84-73 sul parquet della neopromossa Murano e incappano nella terza sconfitta consecutiva. Si rivelano decisivi i due quarti centrali nei quali la Calligaris cede, rispet

Natisone, pista ciclopedonale tra Loch e il confine sloveno

PULFERO. Procede l'iter del progetto che sfocerà nella costruzione di un percorso ciclopedonale lungo il Natisone, sull'una e sull'altra sponda del fiume, tra Loch di Pulfero e il confine con la Slovenia, in parte sul tracciato della vecchia ferrovia Cividale-Caporetto.Finanziato dal governo del Fri

Hanno ridotto il calcio a un baraccone e fingono di stupirsi

Senza troppo rumore hanno eliminato, anziché provare ad aggiornarlo, l'unico gioco fonte di aggregazione e privo del rischio dipendenza. D'altronde, l'onesto "Totocalcio" non meritava la compagnia di lotterie a getto continuo e scommesse varie, terreno fertile delle mafie.Ma é l'essenza del calcio s

Hanno ridotto il calcio a un baraccone e fingono di stupirsi

Senza troppo rumore hanno eliminato, anziché provare ad aggiornarlo, l'unico gioco fonte di aggregazione e privo del rischio dipendenza. D'altronde, l'onesto "Totocalcio" non meritava la compagnia di lotterie a getto continuo e scommesse varie, terreno fertile delle mafie.Ma é l'essenza del calcio s

Hanno ridotto il calcio a un baraccone e fingono di stupirsi

Senza troppo rumore hanno eliminato, anziché provare ad aggiornarlo, l'unico gioco fonte di aggregazione e privo del rischio dipendenza. D'altronde, l'onesto "Totocalcio" non meritava la compagnia di lotterie a getto continuo e scommesse varie, terreno fertile delle mafie.Ma é l'essenza del calcio s

Bombasaro (Pd): «Iacumin è il nostro candidato naturale»

Davide VicedominiMANZANO. «Mauro Iacumin è nostro candidato sindaco naturale». Il Partito democratico gioca a carte scoperte e lancia la ricandidatura del sindaco di Manzano.A tracciare la linea è il segretario dei Tre Comuni (Manzano, Corno di Rosazzo e San Giovanni al Natisone) dei Dem, Francesco

Bombasaro (Pd): «Iacumin è il nostro candidato naturale»

Davide VicedominiMANZANO. «Mauro Iacumin è nostro candidato sindaco naturale». Il Partito democratico gioca a carte scoperte e lancia la ricandidatura del sindaco di Manzano.A tracciare la linea è il segretario dei Tre Comuni (Manzano, Corno di Rosazzo e San Giovanni al Natisone) dei Dem, Francesco

Senza Titolo

24-26, 56-37, 77-54PONTONI FALCONSTAR MONFALCONE Scutiero 11, Andrea Schina 10, Colli 23, Skerbec 18, Bonetta 18, Tossut 6, Tonetti 6, Kavgic 9, Cossaro, Cestaro 5. Coach Tomasi.CALLIGARIS CSB CORNO DI ROSAZZOZacchetti 2, Macaro 18, Max Moretti 9, Matija Batich 6, Bacchin 19, Umberto Nobile, Franz 5

Preme la Virtus ma non ce la fa a sfondare

CORNO DI ROSAZZO. Alla Virtus Corno non è bastata la supremazia concessale dal prudente approccio della Pro Romans per ritrovare il successo interno che le manca da tre gare. Meroi, Chitoui e Gashi hanno sprecato le opportunità create, mentre gli ospiti si sono resi pericolosi solo con un paio di mi