Senza Titolo

n Dal 11 al 17 agosto 2017Pordenone (Comunale) diurno/notturnovia Cappucini 11 0434 29924 Notturno a chiamata e con obbligo di ricetta medica urgente 23.00-8.00n AAS 5 - FRIULI OCCIDENTALEAzzano Decimo (Innocente) diurno/notturnopiazza LibertĂ  71 0434 631041 Cordovado (Bariani)diurno/notturno via B

Via Ponte Luma a doppio senso di marcia

AZZANO DECIMORiaperto il doppio senso di marcia in via Ponte Luma, ad Azzano Decimo, dopo settimane di lavori per realizzare i percorsi ciclopedonali legati al progetto Pedibus. «Dopo l'asfaltatura, eseguita nel fine settimana, la strada è di nuovo percorribile nel doppio senso di marcia - ha riferi

Gettano i rifiuti dal ponte: colti sul fatto

AZZANO DECIMOGettano le immondizie di casa nelle acque del Fiume, dal ponte di via IV novembre a Tiezzo di Azzano Decimo. È accaduto ieri, poco prima di mezzogiorno. Protagonisti del gesto di inciviltà sono stati due stranieri residenti in zona, giunti sul posto in auto. La polizia locale li ha colt

Senza Titolo

n Dal 11 al 17 agosto 2017Pordenone (Comunale) diurno/notturnovia Cappucini 11 0434 29924 Notturno a chiamata e con obbligo di ricetta medica urgente 23.00-8.00n AAS 5 - FRIULI OCCIDENTALEAzzano Decimo (Innocente) diurno/notturnopiazza LibertĂ  71 0434 631041 Cordovado (Bariani)diurno/notturno via B

Pardini: «Nuova rotatoria poco visibile»

AZZANO DECIMO«La rotatoria tra viale Primo maggio, via Roma e via Santa Croce va resa più visibile». Ne è convinto Gabriele Pardini (Azzano 33082), a poche settimane dalla conclusione dei lavori. La segnaletica di cantiere è stata rimossa, dunque i lavori posso dirsi terminati, ma non manca qualche

Senza Titolo

n Dal 4 al 10 agosto 2017Pordenone (Rimondi) diurno/notturnocorso Vittorio Emanuele 35 0434 520382 Notturno a chiamata e con obbligo di ricetta medica urgente 23.00-8.00n AAS 5 - FRIULI OCCIDENTALEAviano - Marsure (Sangianantoni) diurno/notturnovia Trieste 200 0434 656050 Brugnera - Maron (Nassivera

Niente profughi nel 40% dei comuni

di Martina MiliaNon c'è solo Pordenone tra i Comuni che hanno visto aumentare in modo importante il numero dei richiedenti asilo accolti. Il prefetto di Pordenone, Maria Rosaria Laganà, è riuscita a portare a 31 la rete dei comuni che accolgono (per lo più in case i private) richiedenti asili perseg

«Basta atomiche, il sogno si sta avverando»

di Donatella Schettini«Il trattato non risolve tutti i problemi, ma apre la strada per arrivare all'obiettivo, di lavoro ce ne è ancora da fare, ma può essere un'importantespinta per il movimento». La pacifista Lisa Clark in collegamento ieri da Nagasaki ieri ha tracciato la strada per il mondo paci