Artedonna a Moruzzo inaugura la mostra declinata al femminile

L'arte declinata al femminile. E fissato per domani, con inizio alle 17 nella sala consiliare del Comune di Moruzzo, l'appuntamento con l'inaugurazione della mostra "Artedonna", un'esposizione interamente dedicata alle donne e capace di abbracciare pittura, ceramica, ricamo, tessitura e fotografia.Un evento culturale ormai consolidato, giunto quest'anno alla sua nona edizione.Compelssivamente sono quasi una sessantina le donne del Comune di Moruzzo e dei Comuni limitrofi che hanno aderito all'iniziativa e oltre un centinaio sono le opere esposte. «Parliamo di un'esposizione diversa dal solito - sottolinea con soddisfazione l'assessore alla cultura Albina Montagnese -, in quanto va interpretata dal visitatore. Si possono ammirare confronti di colori e di forme a testimonianza di un territorio che si esprime oggi al femminile e che in molte opere racconta la vita di chi si adopera nella quotidianità».La mostra rimarrà visitabile fino al 22 aprile nelle giornate di sabato (dalle 15 alle 19) e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. (m.d.m.)