Gronda est, primo lotto al via Il secondo ha l'ok del consiglio

SACILELa Gronda est va in appalto con il primo lotto da via Flangini a via dello Sport e intanto il consiglio comunale di Sacile ha approvato a maggioranza il secondo lotto della bretellina. «No alla Gronda». Pollice verso del Pd e Movimento 5 stelle in consiglio comunale mercoledì scorso: sei voti contrari e 11 favorevoli della maggioranza di centrodestra guidata dal sindaco Roberto Ceraolo. Nervi tesi sui costi messi in campo per circa 700 metri di asfalto tra l'asse di via Flangini e via Prati di Santa Croce: 610 mila euro il primo lotto 2017 inclusi gli espropri e 4 milioni 560 mila il secondo lotto 2018. Per il terzo servono altri 2,5 milioni, a braccio, che il Comune non ha in cassa.«Un traguardo raggiunto dopo gli anni di polemiche sulla Gronda - ha commentato il sindaco Roberto Ceraolo -. La delibera 201 ha approvato l'investimento di 610 mila euro e il 27 dicembre è stato approvato il secondo lotto della bretella viaria». Mette in conto una spesa totale, terzo lotto compreso, di oltre 7 milioni di euro: i primi 3,5 milioni sono stati accreditati dalla Regione. L'opera ha tre stralci attuativi e aprirà il cantiere in via Flangini a San Odorico. Dove sarà realizzata una rotonda traslata verso sud, per le necessità della rampa di risalita dal futuro sottopasso e collegata con due raccordi curvilinei «La rotonda servirà per dare accesso all'area della nuova scuola primaria che il Comune vuole costruire a San Odorico e limiterà la velocità dei veicoli - ha aggiunto il primo cittadino -. Il progetto del secondo lotto prevede il sottopasso della linea ferroviaria e il raccordo con via dello Sport, che sarà asfaltata sino al parcheggio del Palamicheletto». Il viadotto sarà inserito nel terzo lotto, con il preventivo di oltre 2 milioni di euro. «Le risorse saranno reperite anche in funzione dei ribassi d'asta sui lotti precedenti - Ceraolo lo ha previsto -. Verrà chiesto un ulteriore contributo regionale, con l'accensione di un mutuo nel 2019, per dare completezzaall'opera. La Gronda est migliorerà la qualità della mobilità urbana».Il primo lotto sarà appaltato nei primi mesi 2018 e il Comune ha previsto l'asfaltatura di via dello Sport.©RIPRODUZIONE RISERVATA