Tennis, a Cordenons si ritira la favorita Bukta

CORDENONSEsce agli ottavi del torneo internazionale Itf femminile da 15 mila di Cordenons la testa di serie numero 1, l'ungherese Agnes Bukta. Si è ritirata lasciando strada a Zmau. La nota positiva viene dall'exploit della giovane Costanza Traversi, classe 2000, che ha eliminato l'esperta belga Deborah Kerfs. Perso il primo set per 6-1 si è imposta 7-6, 6-3. Carattere e grinta anche per l'altra atleta italiana Ludmilla Samsonova che supera in tre set per 2-6, 6-4, 6-3 la rumena Oana Georgeta Simion, testa di serie numero 5. Pronostico rispettato per Stefania Rubini che ha avuto la meglio sulla solida tedesca Stephanie Wagner per 6-3, 7-5. Rubini, testa di serie numero 2, diventa la grande favorita. Si interrompe, invece, il cammino dell'altra tedesca Anne Schaefer contro il "muro" Grymalska. La giocatrice romana non ha lasciato neanche un game ad una affaticata Schaefer reduce da una notte insonne da neo mamma. Nei quarti anche la svizzera Lisa Sabino che ha superato in 2 set la croata Iva Primorac per 7-6, 6-2. Ottimo match per Federica Di Sarra che travolge Bullani con un netto 6-1, 6-2.Oggi dalle 13 i quarti, domani semifinali e sabato si giocherà la finale.(r.p.)©RIPRODUZIONE RISERVATA