Morsano, i Velo ok hanno fatto calare velocità e incidenti

Le tre colonnine anti-velocità installate a Morsano da una ventina di giorni funzionano: parola del sindaco Piero Barei. Non sono ancora disponibili dati (ovvero le sanzioni inflitte), ma per Barei «la velocità delle auto in quei tre punti della viabilità è calata a vista d'occhio. Se ne sono accorti tutti, in attesa delle misurazioni che eseguiremo con dei rilevatori». Il sindaco avvisa: «Non sono tre Velo ok vuoti. In uno dei tre è sempre installato l'autovelox». Barei auspica che le multe, in questi primi giorni di prova dei dispositivi, «siano state poche, anche se presumo non sia così». In ogni caso, quel che interessa è che gli automobilisti tolgano il piede dall'acceleratore: «Mi interessava che la velocità calasse soprattutto in questo periodo di esodo verso il mare, in cui il nostro comune diventa una pista di formula uno. Utilizzeremo la polizia locale non soltanto in queste tre postazioni, ma anche in altri punti del territorio». Il Comune ha speso 3 mila 800 euro per i tre contenitori, più il supporto dell'autovelox. Sono posizionati lungo la provinciale 8 a Bando, in via Gleris, e a Saletto, in via Centro, e lungo la provinciale 44, in direzione Mussons. (a.s.)