Codroipo, il circolo di Fratelli d’Italia guarda al voto 2016

A Codroipo è nato il circolo di Fratelli d'Italia. Lo sguardo è già rivolto alle comunali 2016. «A livello nazionale – ha detto il responsabile del Medio Friuli Marzio Giau – la Lega Nord appare il principale alleato e come il partito guida di una coalizione. A livello locale e provinciale ci sono già buoni rapporti. La prospettiva è di essere alleati nella prossima tornata elettorale del Comune. Ovviamente dovranno essere avviati alcuni ragionamenti, noi non ci possiamo appiattire, ci deve essere una condivisione così come con le forze civiche alle quali siamo aperti a 360 gradi». Unico partito invitato alla presentazione è stato proprio il Carroccio, col coinvolgimento del segretario locale Antonio Zoratti. Sono intervenuti il segretario provinciale Gianni Candotto, Ugo Falcone, responsabile di Fratelli d'Italia per la zona di Udine, l'ex consigliere regionale Franco Baritussio e il consigliere regionale Luca Ciriani. «È necessario che ci siano un'adesione e una partecipazione attiva nel partito – ha concluso Giau –: siamo tutti soldati e per avere il grado di soldato bisogna essere tesserati». Referente per Codroipo è Andrea Nadalini. (v.z.)