Basiliano, due esposizioni fino al 20 al Luglio varianese

BASILIANO Un denso programma di spettacoli prosegue sul colle miocenico San Leonardo, unico nel Medio Friuli, in occasione del Luglio varianese. Nel parco dei divertimenti non mancano manifestazioni musicali, ricreative e culturali con due interessanti mostre di pittura e fotografia inaugurate dal nuovo assessore Giulia Brino, dal vicepresidente della Pro loco Alessandro Pascolo e dal vicario foraneo monsignor Dino Bressan, entrambe nella hall della ex scuola elementare, dove espongono gli esponenti di Quadrantearte Erna Vukmanic, Maria Cattivello, Linda Cudicio, Avelina De Sabbata, Carla Bastianutti, Gianpaola Roia, Marina Coccolo, Walter Bassi, Liliana Nazzi, Enzo Gobbo, Ivana Guerra, Mirca Cantoni, Renato Croppo, Silvano Zompicchiatti, Maria Jacuzzi, Alessandra Mian, Paolo Ceppellotti, Tiziana Dovier, Evaristo Cian e Franco Pin. Mentre quelli di fotografia sui "mestieri", promossa dal circolo Grandangolo sono Marilena Zugolo, Paolo Mazzon, Pierluigi Micelli, Bruno Caldana, Oscar Pellegrina, Federico Indri, Marina Lodolo, Igino Durisotti, Angelo Moras, Sonia Fattori, Alberto Maglione, Paolo Pascoli, Davide Ciarlini, e Maurizio Morabito. Festeggiamenti e mostre proseguiranno fino domenica 20 luglio, quando la kermesse si concluderà allo scoccare della mezzanotte con gli attesi fuochi d'artificio. Amos D'Antoni