Preone incorona Macorig, ora tocca a Paularo

In una bella sfida a quattro, il 26ennne della Bandiziol, Luca Macorig, s'impone a Preone nella quarta prova del 20º trofeo Carnia in Mtb, organizzato dal settore Uisp dell'Asd Carnia bike. Macorig copre i 22 km, in poco meno di un'ora precedendo di 9'' il compagno della Bandiziol, Andrea Veritti, di 16'' Emanuele Minisini e di 22'' l'altro giovane della Caprivesi Rudy Molinari, dominatore fra gli juniores. Ivan Lozza continua a essere il grande protagonista fra i veterani. Domenica a Paularo c'è l'impegnativa mediofondo di 21 km. Classifiche. Senior A: 1) Luca Macorig (Bandiziol) 59'10'', 2) Emanuele Minisini (Caprivesi) 59'26'', 3) Tomaz Cefuta (Cottur) 1h00'16''. Senior B: 1) Lorenzo Coceano (Team Leon) 1h00'15'', 2) Antoine Trusgnach (idem) 1h04'13'', 3) Dany Todone (Sanvitese) 1h11'58''. Senior C: 1) Andrea Veritti (Bandiziol) 59'19'', 2) Bruno Gonano (Carnia) 1h01'04'', 3) Roberto Giazzon (idem) 1h02'18''. Veterani: 1) Ivan Lozza (Bandiziol) 1h00'18'', 2) Giancarlo Milocco (Ki.Co.Sys) 1h05'53'', 3) Demetrio Calligaris (Rota Magna) 1h06'23''. Junior: 1) Rudy Molinari (Caprivesi) 59'32'', 2) Matteo Vidoni (idem) 1h05'57'', 3) Tiziano Celeghin (Bastioni) 1h24'29''.