Latisana, arriva il capitano Sautto

LATISANA Il capitano Filippo Sautto è il nuovo comandante della compagnia carabinieri di Latisana. Ricopre l’incarico dal 31 luglio scorso, giorno in cui ha raccolto il testimone dal suo predecessore, il capitano Umberto Carpin. Originario di Napoli, il capitano Sautto arriva a Latisana da Trieste, dove ha ricoperto l'incarico di comandante del Nucleo informativo. Per circa dieci anni, dunque, si è occupato dei servizi di informazione dell’arma per quanto riguarda la provincia di Trieste. In precedenza ha prestato servizio nel Lazio, al comando provinciale di Frosinone. «Daremo continuità al lavoro svolto finora. Saremo particolarmente attenti alle dinamiche del territorio, con attività preventiva e repressiva - ha detto ieri il capitano Sautto nella caserma del comando provinciale di Udine durante la conferenza stampa di presentazione -. In Friuli Venezia Giulia c'è un'alta qualità della vita e un forte senso civico». La Compagnia di Latisana “comprende” sei comandi stazione, che hanno sede nella stessa Latisana e a Lignano, a San Giorgio di Nogaro, a Mortegliano, a Rivignano e a Palazzolo dello Stella. Uno degli obiettivi principale del nuovo comandante, come lui stesso ha sottolineato, sarà la prevenzione dei cosiddetti reati predatori. «Alle volte - ha spiegato l’ufficiale ai giornalisti - la gente non è preparata ad affrontare determinate situazioni. Per questo motivo l’attività di sensibilizzazione e informazione è importantissima. Bastano infatti pochi accorgimenti per evitare di incorrere in spiacevoli sorprese». L’impegno è costante anche sul fronte della lotta alla diffusione di sostanza stupefacenti. (a.r.) ©RIPRODUZIONE RISERVATA