Ecco Wee Kids, le app Under 10

MILANO È nato Ebooks&Kids. La società di editoria digitale fondata in febbraio da Giovanna Pellizzari e Massimo Mauri (foto), ex vicepresidente e co-amministratore delegato di Eurotech, ha avviato ieri la commercializzazione dei propri prodotti pensati per offrire ai bambini di età compresa tra i 2 e i 10 anni un'esperienza formativa e divertente. La società ha creato e realizzato 15 applicazioni animate e interattive per dispositivi tablet e smartphone destinate alla "touchscreen generation", app ed e-book educativi e digitali con cui i bambini possano migliorare le proprie abilità divertendosi. L'offerta di Ebooks&Kids è destinata a differenziarsi nel vasto mercato delle app educational per la qualità dei contenuti, l'innovazione presente nei suoi giochi, la grafica colorata e curata in ogni dettaglio, le capacità di stimolare attraverso il piacere del gioco l'apprendimento nei bambini. Questi ingredienti rendono di fatto unici i suoi prodotti. Ai progetti di Ebooks&Kids collaborano oltre 30 persone animate dall'intento di offrire, partendo dall'Italia, soluzioni innovative per il mercato internazionale. Le apps di Ebooks&kids sono localizzate in nove lingue: cinese, francese, giapponese, inglese, italiano, portoghese, spagnolo, tedesco, russo e verranno distribuite sulle piattaforme software (iOS, Android,Windows Mobile 8.0) usate a livello mondiale nella maggior parte dei dispositivi tablet e smartphone. La prima famiglia di App presentata ieri, "Wee Kids" (dai 2,69 ai 7,99 euro), racchiude giochi didattici sviluppati sulla base del programma educativo della prima elementare. Gli schemi di gioco utilizzati sono di difficoltà incrementale al fine accompagnare gli utenti in tutta la prima fase dell'apprendimento.