Il Grandangolo ha 30 anni, la storia sul sito rinnovato

CAMPOFORMIDO Fervono i preparativi per 30 anni del circolo culturale fotografico "Grandangolo" di Campoformido. Il sodalizio si appresta a festeggiare la fondazione e lo fa rinnovando il direttivo e il proprio sito internet www.grandangolo.ud.it, arricchito con numerose pagine sulla storia, sull'attività e le iniziative realizzate. Durante l'assemblea, i soci hanno eletto Pierluigi Micelli - presidente uscente e confermato -, Davide Ciarlini, Bruno Caldana, Pier Paolo Mazzon, Arlette Codnich, Alberto Maglione, Christian Romanini, Ireneo Battilana, Ennio Bon, Andrea Moras, Giuseppe Nigris e Marco Rojatti. In occasione del trentennale, il direttivo ha creato una carica specifica per il socio Angelo Moras il quale, in quanto socio fondatore e primo presidente, è stato nominato consigliere onorario con diritto di partecipazione al direttivo. Correva infatti il 1983 quando sotto la sua presidenza il circolo iniziava l'attività. In questi tre decenni, il sodalizio si è ritagliato una posizione di rispetto nel panorama della fotografia regionale e oltre. Infatti, la Federazione italiana associazioni fotografiche ha assicurato che il congresso regionale 2013 si terrà a Campoformido, quale riconoscimento per la lunga vita dell'associazione. Dalla sua origine, il circolo ha visto passare nelle sue file oltre 500 soci, molti dei quali ancora iscritti. Il direttivo neoeletto sta programmando per quest'anno un calendario fitto di eventi che si svilupperà fino a dicembre. Il primo appuntamento è il corso fotografico di base dal 19 marzo fino al 16 aprile per nove lezioni ogni martedì e giovedì, nella sede di via De Amicis nel capoluogo (ex scuole elementari). Dettagli: info@grandangolo.ud.it o 339.1906393. Paola Beltrame