A 16 anni guida la macchina: finisce nei guai anche il papà

Un ragazzino di sedici anni, di etnia rom e residente in provincia, è stato sorpreso dagli agenti della Squadra volante alla guida di una macchina che, solo qualche giorno prima (per la precisione, lo scorso 17 luglio), era stata sottoposta a un provvedimento di fermo amministrativo perché non era stata revisionata entro i termini previsti dalle legge. L'episodio è accaduto venerdì in città. Alla fine il minorenne è stato segnalato per guida senza patente mentre al padre, in base a una norma del Codice della strada, è stato contestato l'incauto affidamento del veicolo. Ciò si tradurrà per l'uomo in una multa piuttosto salata. La vettura, comunque, era coperta da assicurazione.