Brighi e Simplicio i candidati a sostituire De Rossi e Perrotta

Abbiamo ancora un'opportunità, siamo a un punto dalla Champions nonostante una stagione altalenante e la Champions è importante per la storia di questa squadra. Dovremo giocarcela fino in fondo. La Roma quindi ci crede eccome e le parole del difensore Nicolas Burdisso, rilasciate ieri a Sky Sport 24 confermano le ambizioni giallorosse, ambizioni che riguardano anche la coppa Italia in cui la Roma è in corsa. Intanto ieri la squadra ha lavorato al mattino a Trigoria, dove il tecnico Montella ha predisposto un lavoro differenziato per De Rossi e Perrotta, entrambi squalificati per 3 turni. Al loro posto contro il Milan dovrebbero essere schierati dal primo minuto Brighi e Simplicio. Tra gli indisponibili, l'unico recuperabile per la sfida di sabato sera al Milan è il difensore Loria, che sarà valutato in settimana. Ieri in gruppo non si sono allenati né il portiere Julio Sergio, colpito da un attacco influenzale, né Riise, che al rientro dopo il permesso (per lutto) si è allenato nel pomeriggio. (s.m.)