Cordenons s'interroga sulle iniziative comunali Mucignat a Pordenone

/I/BBICORDENONS. /I/BLa partecipazione alla manifestazione indetta dal Prefetto in piazza Ellero a Pordenone e l'affissione di manifesti celebrativi per i 150 anni dell'Italia unita: questi gli intendimenti del Comune di Cordenons in occasione della ricorrenza che, di fatto, a Cordenons non sarà celebrata con un'iniziativa comunale. O perlomeno, non lo sarà il giorno della festa, giovedì prossimo.BRA incalzare la risposta del sindaco, Carlo Mucignat, è stato il presidente del consiglio Franco Vampa con un ordine del giorno. Nel documento Vampa voleva conoscere se ci fossero degli eventi promossi nel territorio comunale, coinvolgendo la popolazione e soprattutto le scuole, impegnando anche il sindaco a organizzare qualcosa a Cordenons. Il primo cittadino – confermando la presenza alla cerimonia a Pordenone – ha sottolineato come i 150 anni dell'Italia unita non si esauriscano in un giorno: la prossima amministrazione potrà organizzare, come meglio crede, le varie manifestazioni. L'ordine del giorno è stato approvato all'unanimità. /I/BB(l.v.)BR©RIPRODUZIONE RISERVATA